Il Cairo, la capitale dell’Egitto: Storia ed attrazioni

Leggi tutte le informazioni sulla capitale dell'Egitto, il Cairom, in questo articolo interessante.

Qual è la capitale dell'egitto?

Il cairo è la capitale dell’Egitto e si considera la città più grande in Africa dato che contiene più di 20 milioni abitanti. Il popolo in Egitto è molto buono e carino. Tra gli abitanti che vivono in Egitto ci sono dei cristiani e dei musulmani e tutti e due amano la loro patria ed ogni giorno accolgono un gran numero di turisti da tutto il mondo.

Dove si trova l'Egitto? 

Il Paese si trova al nord dell'Africa. confina dal punto di vista politico con la Libia e con Israele, visto che il territorio della penisola del Sinai confina con la piccola striscia di Gaza e con il golfo di Aqaba. Leggi l'articolo Dove si trova l' Egitto? tutte le informazioni da sapere e scopri tutto!

Cos'è Il Cairo?

Egitto si considera il paese più importante in Africa, grazie alla sua posizione, i suoi monumenti meravigliosi ed anche le forze armate forte... ecc. Il Cairo è la capitale dell'Egitto e una delle città più grandi dell'Africa. Il Cairo si trova da più di 1.000 anni nello stesso sito sulle rive del fiume Nilo, principalmente sulla sponda orientale.

Prenota un Viaggio in Egitto per godere la grande città del Cairo

l'isola del gezira e la torre del cairo

Dove si trova Il Cairo?

Il Cairo si trova nel nord-est dell'Egitto. È principalmente sulla sponda orientale del fiume Nilo, a circa 500 miglia (800 km) a valle della diga di Assuan. Il Cairo è la porta del delta del Nilo, dove il basso Nilo si divide nei rami di Rosetta e Damietta.

Cosa significa il nome Cairo?

Il Cairo è conosciuto in arabo come Al-Qāhirah, che significa "la vittoriosa". Quando i Fatimidi invasero l'Egitto (969 dC), fu fondata una nuova città a nord-est. Questa città fu chiamata Al-Qāhirah in occasione dell'arrivo del califfo fatimide al-Muʿizz, che fece della città la capitale di una dinastia durata due secoli.

Come si chiamava il Cairo nell'antico Egitto?

Fondato nel X secolo d.C., il Cairo non esisteva nell'antico Egitto. Tuttavia, il Cairo è spesso associato all'antica capitale egiziana, Memphis, che si trovava a circa 15 miglia (24 chilometri quadri) a sud del Cairo moderno. Memphis è famosa per la sua necropoli, dove si trovano le piramidi di Giza che ora fanno parte del Grande Cairo.

Come sono gli abitanti del Cairo?

Gli abitanti del Cairo sono amichevoli, aperti ad altre culture e noti per la loro buona ospitalità, quindi non sorprenderti se le persone ti invitano a casa loro e insistono affinché tu accetti l'invito. Leggi Gli abitanti del Cairo e la loro bontà!

Ti potrebbero interessare anche: 

La città di Luxor

La grande Diga di Assuan : Storia e importanza.

il Cairo alla sera con visita sul nilo

Per cosa è noto il Cairo?

La città del Cairo è famosa per le sue attrazioni affascinanti dove ci sono tanti siti archeologici meravigliosi e molte tappe da visitare durante il tuo Viaggio in Egitto.
 
Per questo motivo se stai pensando di visitare il Cairo e ti stai chiedendo cosa vedere al Cairo, quindi devi mettere queste tappe nel tuo programma. 

1- Le Piramidi di Giza
2- La sfinge
3- Il museo egizio
4- La Cittadella di Saladino 
5- La Moschea di Mohamed Ali
6- Il Cairo Islamico
7- La moschea del Azahar 
8- Khan el Khalili
9- ll Cairo copto 
10- Il Museo Nazionale della Civiltà Egizia


1- Le piramidi di Giza 

si considerano dei monumenti più antichi e non hanno paralleli in tutto il mondo. Non solo questo, ma non c’è nessuna civiltà nel mondo ebbe la capacità di creare un monumento così grande come le piramidi di Giza.

Quindi si stima che questo monumento sia il più importante ed il più famoso monumento non soltanto in Egitto, però anche in tutto il mondo.

Tra le piramidi più famosi ci sono: la piramide di Chefren, la piramide di cheope e la piramide di Micerino. Gli egizi le ebbero costruite per uno specifico motivo, perchè loro ebbero bisogno di avere tombe speciali ed unici per loro a causa della loro credenza dell'immoralità.

una ragazza in piedi davanti alle piramidi

2- La sfinge

La statua della sfinge si trova allo stesso sito delle necropoli di giza. E' stata creata con un'idea unica e differente, dato che è stata scolpita con Volto Umano e Corpo di Leone che riflette il coraggio ed il potere degli egizi.

La sfinge ebbe un ruolo più importante nell'Egitto antico, perché si considerava uno dei re più importanti che ebbero governato Egitto per un lungo periodo.

la sfinge è davanti alla piramide

3- Il Museo Egizio

Il Museo Egizio del Cairo Egitto è in assoluto il museo più completo di tutto l'Egitto e ricco di collezione di reperti riguardanti l'antica civiltà egiziana.

Gli oggetti al suo interno sono quasi 136.000, tra tavolette con incisioni, statue e maschere, fra i quali vi sono importanti pezzi ritrovati nella tomba di Tutankhamon. Inoltre alla sala delle mummie e tanto altro da vedere lì.

Vuoi visitare tutte le mete turistiche del Cairo e dell’Egitto? Dai un’occhiata sulle offerte di Vacanze in Egitto e scegli l’offerta più adatta per te!

Il Museo Egizio al cairo

4- La Cittadella di Saladino 

Si tratta di una fortificazione della città che nel passato fu la sede del potere per 700 anni. La Cittadella si trova nel centro della città del Cairo su una collina.

Grazie alla sua altezza puoi vedere una bellissima vista sul Cairo Egitto che ti rende mozzafiato. All'interno della cittadella si trovano diversi edifici come mosche e musei senza dubbio da scoprire soprattutto la moschea di Muhammad Ali.

la cittadella di saladino illuminata alla sera

5- La Moschea di Muhammad Ali

Questa grande Moschea si trova nella Cittadella di Saladino e si considera una delle più importanti moschee al Cairo e in Egitto. Questa Moschea non rispecchia per niente lo stile egiziano, invece, riflette lo stile turco e quando lo vedrai per la prima volta, ricorda molto quelle moschee di Istanbul.

La moschea fu ordinata da Muhammad Alì Pasha che l'ha costruita in stile turco, in quanto lui era un militare albanese nel periodo in cui l'Albania apparteneva ancora all'impero ottomano.

la moschea di muhammad ali

6- Il Cairo Islamico

 In questa zona del Cairo Islamico puoi vedere un gran numero delle moschee famose e importanti. Tra i siti archeologici meravigliosi che si trovano in questa area, Il Complesso Qalawun e La Moschea Al-El Azhar che è aperta ogni giorno per qualsiasi persona vuole visitarla.

la moschea del sultano hassan

7- La moschea del Azhar 

Questa Moschea rappresenta la moschea più importante in tutto il mondo non solo per i musulmani in Egitto, ma per tutti i musulmani in tutta il pianeta. La moschea di al Azhar è una delle più conosciute moschee nel mondo islamico.

Fu fondata come luogo di culto per gli studi islamici. Fin ad ora la moschea insegna la storia dell'Islam per qualsiasi persona vuole impararla ed accoglie stranieri da tutto il mondo.

Per tutti questi motivi La moschea del Azhar costituisce uno dei luoghi del Cairo più interessanti dal punto di vista culturale, senza tralasciare il fascino e la bellezza dell'edificio con lo stile orientale.

La moschea del Azhar

8- Khan el Khalili

Khan el Khalili rappresenta il mercato più antico in Egitto ed è pieno di prodotti e regali unici che possono essere regalati come souvenir. Il mercato si trova in un quartiere antico e splendido al Cairo che si chiama “ Al Hussein” che è molto vicino al Cairo islamico.

Khan el-Khalili è famoso essendo il secondo mercato più grande del Medio Oriente, subito dopo il Bazar di Istanbul.

il mercato di khan el khalili

9- Il Cairo copto 

Il Cairo copto, prima della presenza della religione musulmana, l'Egitto era un paese cristiano, e la capitale dell’Egitto in questo periodo era Alessandria.

Tra le chiese più importanti e più antiche in questa zona è la chiesa sospesa che si considera la chiesa più stupenda in Egitto. Inotre, ci sono anche la Chiesa di San Sergio e la moschea di Amr ibn al Aas, l’eroe arabo e musulmano, vicino a questa zona.

l'ingresso della chiesa sospesa

10- Il Museo Nazionale della Civiltà Egizia

Il Museo Nazionale della Civiltà Egizia è uno dei principali progetti adottati dallo stato egiziano. È il più grande museo dedicato alla civiltà al mondo, non solo questo ma è anche uno dei più grandi musei internazionali.

Nonché è l'unico museo del suo genere in Egitto, nel mondo arabo, in Medio Oriente e in Africa.

Il museo della civiltà comprende tutte le manifestazioni della ricchezza e della diversità di cui gode la civiltà egizia durante le varie epoche, dalla preistoria fino ai giorni nostri, e contiene tra i suoi fianchi monumenti molto rari. Ci sono altre cose da vedere al Cairo come la Torre del Cairo e il Parco al Azhar.

Prenota ora l'offerta Cairo tour per passare una vacanza indimenticabile.

commenti dei clienti



Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto