Nile Cruises
Nile Cruises

Tour wiki

Diga di Assuan

La Diga di Assuan

La diga di Assuan è una delle costruzioni più importantissimi in Egitto e si trova nei pressi della seconda cateratta del Nilo vicino alla città di Assuan, ed è la più moderna e grande delle due dighe che sorgono sul Nilo


La Diga di Assuan

La Diga di Assuan

La diga di Assuan o la diga alta come viene chiamata  è una delle costruzioni più importantissimi in Egitto, dopo quelli piu’ antiche le piramidi di Giza. La costruzione di questa diga  ha permesso di regolare le piene del fiume del Nilo, potenziando le barriere costruite in precedenza.

La diga di Assuan si trova nei pressi della seconda cateratta del Nilo vicino alla città di Assuan, ed è la più moderna e  grande delle due dighe che sorgono sul Nilo, da molti anni si considera un simbolo della nuova era dopo la rivoluzione del 1952 e ha fornito all'Egitto acqua ed elettricità e ha salvaguardato il paese dalle inondazioni.

Perche’ e’ stata costruita questa diga ?

Dopo la rivoluzione del luglio 1952, il presidente Nasser annunciò la sua proposta per la costruzione dell'Alta diga, ma fu accolto dai rifiuti occidentali di cooperare, quindi si rivolse all'Unione Sovietica per aiuti tecnologici e finanziari. Il risultato fu l'attuale struttura piena di rocce. I lavori iniziarono il 9 gennaio 1960 e la diga completata fu aperta nella primavera del 1971. Questo gigantesco edificio è alto 111 m, lungo 3,5 km e largo circa 1 km! Ha un impianto idroelettrico, con 6 turbine, in grado di produrre 2,1 milioni di chilowatt.

A causa di un'inondazione che, nel 1946, e’ stato aumentato il livello dell'acqua rispetto all'altezza della diga originaria. Poiché il problema era ricorrente e presentava un gran periocolo per l’Egitto percio’ , si decise di costruire una diga più alta e piu’ grande invece di aumentare per la terza volta, la costruzione di questo grande progetto avrebbe reso coltivabili, inondandoli, 10'000 chilometri quadratii del deserto, aumentando il terreno coltivabile del Paese. Inoltre, sfruttando l'energia idroelettrica prodotta


La storia della costruzione :

I lavori  sono stati iniziati il 9 gennaio 1960,e sono stati  terminati il 21 luglio 1970 e inaugurata ufficialmente il 15 gennaio 1971.  l’acqua che scorre attraverso la diga alta , produce energia idroelettrica grazie alla costruzione di una centrale a ridosso della gigantesca opera ingegneristica. Inoltre produrre energia pulita e non inquinante, ha aiutato l’Egitto di coprire più della metà del proprio fabbisogno di energia elettrica, La diga alta ha 45 anni di storia e la costruzione della diga che si considera la  prima diga per controllare le piene del Nilo ,  la diga fu costruita due volte tra il 1907 e il 1912 e poi tra il 1929 e il 1933   ama non si rivelò comunque sufficiente, All’epoca della creazione della diga alta , più di 90000 persone sono dovuti a lasciare le loro abitazioni per non essere sommerse dal lago Nasser  che ne derivò. Percio’ era un episodio molto triste nella storia della Nubia ed i Nubiani in quanto era necessario lasciare le loro case 

La costruzione  della diga diede origine al Lago Nasser, il lago artificiale piu’ lungo nel mondo , lungo 500 chilometri e largo 16 chilometri, per un totale di 6.000 chilometri quadrati d'acqua, L'area inondata provocò lo spostamento di oltre 90.000 persone e 24 monumenti, tra cui i più importanti sono i templi di Abu Simbel e Philae

La diga nuova e la diga alta come lo chiamano è un'opera immensa, è lunga 3600 metri  e larga 980 metri alla base e 40 metri sulla sommità, per un'altezza di 111 metri  il volume è di 43 milioni di metri cubi. Le chiuse quando vengono aperte al massimo possono far uscire acqua  fino a 11.000 m³/s 


La Diga di Assuan

L'importanza della Diga di Assuan

La diga Grande ha 12 generatori di corrente ciascuno di 175 megawatt e produce energia per più di 2 gigawatt. Riesce a generare più della metà dell'energia elettrica necessaria all'Egitto e negli anni Settanta permise a quasi tutti gli egiziani di avere per la prima volta una connessione elettrica e Gli effetti delle pericolose inondazioni del 1964 e del 1973 e delle carestie del 1972-73 e del 1983-84 furono mitigati dalla presenza della diga. Inoltre nelle vicinanze del lago Nasser si è sviluppata una industria di pesca che però non riesce a decollare poiché si trova lontana da mercati significativi.

Le conseguenze della costruzione della Diga di Assuan
Come risultato della sua costruzione, si formò un grande lago tra l'Egitto e il Sudan, il lago Nasser. In alcuni punti è largo circa 10 km e lungo 500 km: il lago artificiale più grande del mondo! Il lago Nasser ha anche un'immensa popolazione ittica sfruttata commercialmente. Da quando l'innalzamento dell'acqua ha causato il danno e la perdita di così tanti monumenti nubiani, il governo egiziano, aiutato dall'UNESCO e da altri paesi, ha compiuto grandi sforzi per salvare i monumenti più importanti della Nubia. Per quanto riguarda la communita` nubiana Non solo si dovettero abbandonare le case ma si dovette pensare anche ai monumenti. I monumenti che potevano essere sommersi sotto l’acqua del  lago Nasser ma  sono stati spostati inaltri  posti più sicuri grazie all’UNESCO 

Il Pericolo di perdere Il sito di Abu simbel :
Da quando e’ stato deciso di costruire la diga gli archeologi erano spaventati, in quanto alcuni importanti siti arhceologiche come i templi di Abu simbel e Il Tempio di Philae rishicavano di essere sommersi sotto l’acqua e  dopo tre mesi dai lavori per la costruzione della diga, l’UNESCO ha lanciato un appello mondiale: dicendo che “ se non si interviene prima che la diga sarà conclusa questo inestimabile patrimonio artistico dell’umanità rischierà di scomparire” . All’appello rispondono in tanti, principalmente le grandi imprese di costruzione che si mettono al lavoro per progettare una soluzione che metta al sicuro i due templi.Aiutato dall’UNESCO ma anche da un’enorme squadra di nazioni tra cui  l’Italia in primis,  il possente e apparentemente inamovibile complesso dei templi è stato tagliato dalla montagna, suddiviso in blocchi numerati uno a uno, spostato e riassemblato con precisione millimetrica dove si trova oggi.

commenti dei clienti

Roberto conti

Roberto conti

E' stato il viaggio piu' bello in vita mia con "viaggio in Egitto",gentili ,preparati e professionali ,grazie di tutto

Angela russo

Angela russo

Il nostro viaggio non poteva essere migliore di quello abbiamo visto! l tutto e' andato benissimo grazie a viaggio in Egitto staff

Cristina d'angelo

Cristina d'angelo

Abbiamo prenotato la crociera sul Nilo che era bellissima,pulita,moderna ed i servizi sono ottimi! e la nostra guida e' stato bravissimo.Grazie

Paolo Rizzo

Paolo Rizzo

Ho acquistato un pacchetto Egitto e Giordania e siamo rimasti molto soddisfatti! sicuramente il nostro prossimo viaggio sara' con voi


FAQs

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto