Hurghada in Egitto: 5 cose da fare

Questa città meravigliosa situata sulle sponde del Mar Rosso, e si trova nell’Egitto meridionale in una posizione più ideale e si estende lungo 40 km di costa.

Il Mar Rosso ha un’estensione di 2.350 Km di lunghezza e di 350 Km di larghezza, e raggiunge i 3000 metri di profondità. Sulle sponde del Mar Rosso ci sono tante città turistiche più famose come: 

1- Sharm El Sheikh 

Questa città è dedicata ai turisti che amano il mare e preferiscono passare le loro vacanze sulle spiagge.

2- Marsa Alam 

Per chi vuole passare una vacanza speciale lontano  dal caos della vita quotidiana. Lì puoi scoprire la vita dei beduini ed i loro costumi e le loro tradizioni.

3- La città di Hurghada 

E' anche una delle città da visitare specialmente per chi ama fare il windsurf e la natura. Hurghada in Egitto si considera una destinazione turistica che offre acque cristalline e fondali marini spettacolari ideali per lo snorkeling e le immersioni!

Indubbiamente queste 3 città si considerano le città più belle in Egitto e sono famose per la loro serenità e bellezza naturale. e se visiterai l'Egitto un giorno, deve visitare una città di loro così puoi rilassarsi al massimo, perchè si considerano tappe da non perdere e veramente indimenticabili. Perciò è consigliabile visitare una città di esse in caso vuoi avere una vacanza memorabile.

Prenota una vacanza in Egitto da qui!

il mare della città di Hurghada egitto

Dove si trova la città di Hurghada in Egitto?

Questa città meravigliosa situata sulle sponde del Mar Rosso, e si trova nell’Egitto meridionale in una posizione più ideale e si estende lungo 40 km di costa. Fondata agli inizi del XX secolo/ nel 1905 , Hurghada, in arabo egiziano si chiama El ghardaʾa il suo nome deriva da un pianta famosa.

Senza dubbio questa città si considera una destinazione turistica imperdibile e costituisce una destinazione preferita per tanti turisti intorno il mondo. Per gli europei del nord (che costituiscono la maggior parte dell'afflusso turistico di Hurghada) questa è una vacanza invernale privilegiata, con spiagge di sabbia bianca e cieli azzurri in abbondanza durante tutto l'anno.

In passato quando la città di Hurghada Egitto era come un villaggio di pescatori, quasi tutti gli abitanti del villaggio erano pescatori a causa della sua localizzazione perfetta che si trova vicino al mare. La città di Hurghada in Egitto è stata iniziata a svilupparsi negli anni ‘80, perciò i pescatori hanno sfruttato questo posto speciale ed unico per pescare i diversi tipi di pesci , ma ben presto crebbe e si sviluppò fino a diventare il grande luogo turistico che oggi conosciamo.

Non perdere l'esperienza di una crociera sul Nilo

una spiaggia di hurghada Egjtto

Hurghada in Egitto è collegata strettamente al Cairo grazie al suo aeroporto internazionale, così puoi visitare la capitale dell’Egitto dove si trova un gran numero dei monumenti meravigliosi e cogliere l'occasione per visitare le Piramidi di Giza, che si considerano uno delle meraviglie del mondo, e Il museo Egizio.

Come arrivare?

Per arrivare a Hurghada dal Cairo puoi prendere un volo interno (1 ora) o un autobus (circa 8 ore), ed anche puoi cambiare la destinazione ed andare a Luxor ed Assuan per passare qualche giorno sulla una crociera sul Nilo e durante questo periodo puoi visitare quasi tutti i templi che si trovano lì.

L'aeroporto della città è collegato a tanti altri capitali europei come Roma, Parigi o Londra e senza dubbio questo aeroporto ha facilitato il movimento degli aerei tra Egitto e gli altri paesi stranieri. Quindi puoi spostare da un paese all’altro facilmente. 

Leggi anche su:

La valle dei Re

Alessandria d'Egitto: la Perla del Mediterraneo

una spiaggia di hurghada Egitto alla mattina

Cose da fare a Hurghada

Ma mentre la principale attrazione turistica di Hurghada tende ad essere sulla spiaggia, ci sono molte altre cose da fare, sia in acqua che sulla terraferma, per i viaggiatori che vogliono un assaggio di avventura.

Cose da fare a Hurghada: 1- Goditi le spiagge e il mare di Hurghada

Hurghada è il posto ideale per i sommozzatori, dato che questa città è famosa per le sue calme e chiare acque e gode di un gran numero di spiagge meravigliose. La splendida città di Hurghada è anche un vero paradiso grazie alle coloratissime barriere coralline e alle meraviglie sottomarine.

Inoltre, si considera delle destinazioni più adatte agli appassionati di sub, lì puoi effettuare delle immersioni indimenticabili nei punti di immersione più famosi dove puoi guardare lo straordinario sviluppo delle formazioni coralline, è veramente una scena impressionante e raramente di trovare una città così simile a questa città meravigliosa.

Cose da fare a Hurghada: 2- Fai una gita in barca alle isole Giftun

Le isole Giftun sono una delle escursioni in barca più popolari di Hurghada, con distese di sabbia bianca dove prendere il sole e opportunità di snorkeling in abbondanza. Per coloro che non sono appassionati di immersioni subacquee, le barriere coralline facilmente accessibili nell'area che circonda la costa dell'isola sono un ottimo assaggio della bellezza del Mar Rosso.

Durante l'alta stagione turistica, quando dozzine di barche scendono ogni giorno sulle isole, considera un viaggio alle Isole Giftun esclusivamente come una gita in spiaggia. Nei periodi più tranquilli, mentre si rema vicino alla riva, è possibile avvistare pesci colorati che svolazzano nell'acqua limpida.

Coloro che non sono interessati alle imprese subacquee possono semplicemente reclamare un riparo di fronde di palma sulla spiaggia, sedersi e godersi il sole. Inoltre ci sono numerose isole da sogno che caratterizzano questa città come le isole di Abu Ramada, Magawish e Monkar. Al di là le spiagge ed il mare dove puoi fare una attività diversa ed andare al deserto per godere il tuo tempo, e lì puoi vivere esperienze uniche, come solcare le dune di sabbia o cenare. 

Prenota ora un Viaggio in Egitto.

un uomo fa snorkeling a hurghada Egitto

Cose da fare a Hurghada: 3- Immergiti nei siti dello Stretto di Gubal

Lo Stretto di Gubal in Egitto, una stretta striscia d'acqua stretta tra la costa del Mar Rosso e la costa occidentale della penisola del Sinai, è una delle principali destinazioni subacquee del Mar Rosso ed è facilmente accessibile da Hurghada.

Questa zona è conosciuta principalmente per le sue immersioni sui relitti ed è sede di The Thistlegorm (una nave mercantile della seconda guerra mondiale riscoperta dal subacqueo francese Jacques Cousteau), rinomata come uno dei migliori siti di immersione sui relitti al mondo. Una delle aree di immersione più gratificanti nello Stretto di Gubal è Abu Nuhas, a pochi passi da Hurghada in barca per immersioni.

Cose da fare a Hurghada: 4- Esplora il deserto in jeep o quad

Con così tante azioni che accadono nell'acqua, alcuni viaggiatori dimenticano che a terra c'è un intero mondo desertico da esplorare. Tra le cose da fare sul terreno più popolari di Hurghada in Egitto ci sono il quad, le spedizioni in jeep e le gite in dune buggy nell'entroterra delle dune di sabbia.

Non devi viaggiare molto lontano fuoristrada dalla località turistica per scoprire i wadi (valli) tempestati di alberi di acacia, racchiusi tra montagne tinte di rosso, che costituiscono la maggior parte del paesaggio del deserto orientale. Un modo popolare per vivere questo entroterra desertico è il safari in quad di cinque ore a Hurghada, che include una pausa in un villaggio beduino e un giro in cammello.

safari è una della cose da fare a hurghada

Cose da fare a Hurghada: 5- Cenare a Hurghada Marina

Hurghada Marina è un'aggiunta piuttosto elegante e moderna al distretto centrale di Sigala. Da quando è stata aperta, è diventata una delle principali destinazioni gastronomiche della città e si anima dopo il tramonto. Dirigiti qui al tramonto per passeggiare lungo il Mar Rosso o rilassati con un tè in uno dei caffè, mentre assorbi l'ultima luce della sera. 
 
Successivamente, resta a cenare in uno dei ristoranti qui, che offrono una vasta gamma di cucine dai classici piatti egiziani a quelli internazionali. Cenare con vista sugli yacht che galleggiano e sul Mar Rosso che si estende fino all'orizzonte è imbattibile.

La temperatura a Hurghada

La temperatura a Hurghada è media del mare è di 24 ° C, che va da 21 ° C a febbraio/marzo a 28 ° C nel mese di agosto, si consiglia di passare la tua vacanza in questa città impressionante per scappare dal tempo più caldo e trascorrere un bel tempo sulle sue spiagge.

Tanti europei preferiscono recarsi alla splendida città di Hurghada in Egitto per passare le loro vacanze annuali, perciò è noto che la città diventa affollatta e piena dei turisti durante le vacanze di pasqua e le vacanze del Natale e Capodanno 

Per trascorrere una vacanza unica e speciale, Dove puoi stare lì ?

Puoi stare a Sekalla in cui ci sono un gran gran numero di alberghi con un prezzo più economico e gli alberghi sono di media categoria mentre vicino a questa zona c'è un’altra zona che si chiama el Dahar e lì potrai trovare il bazar dove puoi comprare dei regali ed anche c'è un ufficio postale e la stazione degli autobus.
 

Ti stai ancora chiedendo cosa vedere a Hurghada? Prenota ora un Viaggio in Egitto per godere le meraviglie dell'Egitto e la bellezza di questa splendida città.


commenti dei clienti

Roberto conti

Roberto conti

E' stato il viaggio piu' bello in vita mia con "viaggio in Egitto",gentili ,preparati e professionali ,grazie di tutto

Angela russo

Angela russo

Il nostro viaggio non poteva essere migliore di quello abbiamo visto! l tutto e' andato benissimo grazie a viaggio in Egitto staff

Cristina d'angelo

Cristina d'angelo

Abbiamo prenotato la crociera sul Nilo che era bellissima,pulita,moderna ed i servizi sono ottimi! e la nostra guida e' stato bravissimo.Grazie

Paolo Rizzo

Paolo Rizzo

Ho acquistato un pacchetto Egitto e Giordania e siamo rimasti molto soddisfatti! sicuramente il nostro prossimo viaggio sara' con voi


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto