La città di Luxor

Leggi qui sulla storia , fatti ed escursioni di Luxor, la città che contiene la maggioranza dei monumenti dell'Egitto

Tempio di karnak - Luxor egitto

La Storia di Luxor

La città del Luxor si considera la città più importante che si trova in Egitto che viene nella seconda posizione dopo Il Cairo. Il Luxor si trova a circa 500 km a sud del Cairo sulla riva orientale del Nilo. Per quanto riguarda la storia di Luxor, questa città era l'antica città di Tebe, una delle capitali dell'Egitto durante l'era dei faraoni.

Questa città da favola è una terra che dovresti visitarla almeno una volta nella vita. La città di Luxor comprende le rovine del complesso templare di Karnak e il tempio o il museo di Luxor.

I templi a Luxor sono più grandi di qualsiasi altre strutture religiose in Egitto, dove le statue pesano di mille tonnellate a ciascuna. Inoltre le sue decine di monumenti che coprono centinaia di ettari e che si distinguono all'interno della città. 

Sull'altro lato del fiume Nilo si trovano i monumenti, i templi e le tombe della necropoli nell'ovest. Questo lato contiene anche un gran numero dei templi meravigliosi e stupendi in cui puoi sapere l’intera storia degli egizi.

La città di Luxor include quasi 5030,000 abitanti. Le piramidi rappresentano una parte della storia dell'Egitto ma il resto della storia si trova in Luxor ed Assuan. Per questo motivo, nessuna visita sarebbe completa senza visitare queste due città da favola Luxor e Assuan.

Prenota il tuo prossimo Viaggio in Egitto per visitare tutte le tappe più importanti ed imperdibili dell'Egitto.


Tempio di Luxor alla sera

Circondato da costruzioni moderne, il Tempio di Luxor e il complesso di Karnak sono due attrazioni tra i più spettacolari monumenti in Egitto. Questi monumenti sono stati utilizzati prima per seppellire i re ed i faraoni e si crede che abbiano fatto così visto che hanno delle tradizioni antiche. Tra quei tempi c'era il tempio di Tutankhamon. Non solo questo, ma include anche più di 36  altri templi.

I monumenti presenti sulla riva occidentale invece consistono principalmente nelle tombe e nei templi funerari, dove gli antichi sovrani egizi predisponevano il riposo per la vita nell'aldilà. Infatti, dire che la zona di Luxor è una grande attrazione per i turisti in Egitto sarebbe un eufemismo.

E' stata una destinazione turistica fin dall'inizio del turismo, la visita della città di Luxor in Egitto durante il tuo viaggio in Egitto è esattamente come fare una visita al Cairo, il capitale dell'Egitto, una cosa essenziale.

Anche nei tempi antichi, durante la fine degli anni dinastie dei periodi greci e romani, questa città splendida ha attirato i turisti da tutto il mondo, fino ad adesso.  E' stato stimato che la città di Luxor in Egitto contiene circa il terzo dei monumenti più preziosi e antichità in tutto il mondo, che lo rende uno dei più importanti siti turistici di questo pianeta.


Una donna fotografa le statue all'interno del tempio di Karnak a Luxor

Le attrazioni più importanti da vedere a Luxor Sono:


Il Tempio di Luxor


Il tempio di Luxor è un grande complesso templare egiziano situato sulla riva orientale del Nilo nella città di Luxor (antica Tebe). Era dedicato alla divinità di nome Amon e durante il Nuovo Regno fu il centro della festa annuale di Opet, nella quale una statua proprio di questa divinità, era trasferita lungo il Nilo dal grande tempio di Amon, per il rito di fertilità.

Il Tempio di Karnak 


Uno dei più celebri monumenti del Nuovo Regno, è dedicato al Dio Amon, supremo dio del cielo e della fecondità. Si considera il tempio più grande divino dell' antico Egitto che occupa un'area di circa 48 ettari. La costruzione del tempio si è sviluppata in circa mezzo millennio, dal XVI al XI secolo a. C. e praticamente non si è mai conclusa.


il tempio di karnak.

La Valle dei Re

La valle dei Re è uno dei siti archeologici più ricchi del mondo. Durante questo periodo dell'antico Egitto, quasi tutti i faraoni venivano sepolti qui, in tombe di particolare bellezza scavate nella roccia e decorate con misteriose rappresentazioni dell'Aldilà. Le tombe erano colmi di immensi tesori e, anche se quasi tutti sono stati saccheggiati già secoli fa, resta sempre la speranza che qualche fastoso nascondiglio esista ancora e attenda di essere scoperto.


La Valle delle Regine 

la Valle delle Regine è simile alla più famosa Valle dei Re e rappresenta un sito archeologico in cui sono state sepolte le madri, le consorti e i figli dei faraoni nell'antichità.



la valle dei re

I Colossi di Memnone 

I Colossi di Memnone sono due colossali statue di pietra che si trovano di fronte alla città di Luxor, sulla riva occidentale del Nilo, ne osservano da millenni il lento scorrere con lo sguardo rivolto verso il sole che sorge.


Il Tempio di Hatshepsut

Conosciuto anche come Tempio di Deir el-Bahari, il Tempio di Hatshepsut fu progettato dall'architetto Sennenmut. È dedicato a Hatshepsut, l'unica donna che regnò in Egitto durante un lungo periodo.


Ti potrebbero anche interessare:



tempio di hatshepsut

Attività da fare in Luxor


Ci sono tante Attività da non perdere durante il viaggio a Luxor come:


1- Puoi fare una Crociera sul Nilo che dura per qualche giorno e durante la tua accomodazione sulla crociera, visiterà un gran numero quasi tutti i siti archeologici che si trovano a Luxor dell'Egitto ed anche a Assuan. Quindi  puoi godere il meglio della tua vacanza lì e rilassarti al massimo sulla crociera e conoscere la storia di Luxor dettagliatamente.

Dai un'occhiata sulle offerte di Crociera sul Nilo e prenota il tuo viaggio ora!


2- puoi avere felucca ( una piccola barca ) per qualche ora per vedere il tramonto, ed anche puoi andare al mercato per comprare qualche comprare dei regali speciali e unici che non si trovano in qualsiasi paese in tutto il mondo per gli amici, dove puoi comunicare faccia a faccia con i popoli locali e gli abitanti della città per conoscere le loro tradizioni, costumi e la loro vita quotidiana più semplice 

3- Un'altra attività da non perdere a Luxor è la gita in mongolfiera, per capire fino in fondo perché la città di Luxor in Egitto è conosciuta come museo a cielo aperto, e per godere anche della sbalorditiva vista dall’alto del Nilo e dei suoi paesaggi. 

Volando su tutti i siti della riva orientale e occidentale, avrete una visione complessiva che ti permetterà di coglierne la magnificenza dei siti e delle loro grandiose dimensioni.

commenti dei clienti

Roberto conti

Roberto conti

E' stato il viaggio piu' bello in vita mia con "viaggio in Egitto",gentili ,preparati e professionali ,grazie di tutto

Angela russo

Angela russo

Il nostro viaggio non poteva essere migliore di quello abbiamo visto! l tutto e' andato benissimo grazie a viaggio in Egitto staff

Cristina d'angelo

Cristina d'angelo

Abbiamo prenotato la crociera sul Nilo che era bellissima,pulita,moderna ed i servizi sono ottimi! e la nostra guida e' stato bravissimo.Grazie

Paolo Rizzo

Paolo Rizzo

Ho acquistato un pacchetto Egitto e Giordania e siamo rimasti molto soddisfatti! sicuramente il nostro prossimo viaggio sara' con voi


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto