I Musei Egizi: 6 Musei da non perdere

Leggi tutto sui musei Egizi qui!

L'Egitto ha sempre affascinato le persone e ha attratto migliaia di turisti. Il paese è noto per i suoi infiniti deserti, il fiume Nilo, la Sfinge e le piramidi. Inoltre, è ricca di cultura e storia, il che la rende il luogo ideale per le vacanze. Se hai intenzione di visitare l'Egitto, dovrai visitare i musei Egizi. Raccontano storie che ti permettono di viaggiare indietro nel tempo e conoscere un'era completamente diversa.

 Quando visiti l'Egitto in uno dei nostri viaggi in Egitto, un tour dei suoi splendidi musei è un'attività da non perdere, poiché sono diversi dai musei di qualsiasi altro paese. La straordinaria storia dell'Egitto ha attirato i visitatori in questa terra leggendaria per secoli e, poiché ogni giorno viene scoperta più archeologia, i musei Egizi iconici continuano ad aggiungere alle loro mostre.

1- Il Museo Egizio  delle Antichità (Museo del Cairo)

2- Il Museo Nazionale della Civiltà Egizia

3- Il Museo di Luxor

4- Il Museo Nazionale di Alessandria

5- Il Museo Nubiano ad Assuan

6- Il Museo dell’arte islamica


1- Il Museo Egizio  delle Antichità (Museo del Cairo)

Iniziamo con il museo più grande e famoso d'Egitto: il Museo Egizio, altrimenti noto come il Museo del Cairo. Da quando fu fondato nel 1902, il caratteristico palazzo rosa che si affaccia su Piazza Tahrir al Cairo è stata la principale vetrina al mondo di antichi manufatti egizi, e rimarrà tale fino all'apertura del GEM. La vasta collezione, che consiste in oltre 120.000 oggetti, spazia da statue colossali e mummie reali a rotoli di papiro e  gioielli intricati.

 Il Museo Egizio rappresenta il più visitato tra i musei in Egitto ed è conosciuto in tutto il mondo come la casa del re Tutankhamon e, tra i 120.000 pezzi in mostra nel museo, espone con orgoglio quasi 1.700 pezzi iconici della tomba dello stesso re Tut, inclusa la maschera d'oro massiccio che copriva la testa del giovane faraone . L'imponente maschera pesa oltre cinquanta libbre di oro massiccio ed è una meraviglia da vedere.

Prenota un viaggio in Egitto qui per visitare il museo Egizio, le Piramidi di Giza e tanto altro!

Il Museo Egizio al cairo, musei egizi

2- Il Museo Nazionale della Civiltà Egizia

Questo grande museo ospita oltre 50.000 reperti di tutte le epoche della civiltà egizia, dalla preistoria, attraverso l'era faraonica fino ad oggi. Il museo è stato recentemente rinnovato e tutte le esposizioni hanno descrizioni chiaramente indicate. 

Il museo è diviso in due sezioni: cronologica e tematica. La cronologia ripercorre le epoche arcaica, faraonica, greco-romana, copta, medievale, islamica, moderna e contemporanea egiziana, e le coperture tematiche L'alba della civiltà, Il Nilo, Stato e società, Cultura materiale, Credenze e pensiero e la Galleria delle mummie reali.

La galleria delle mummie reali è sicuramente uno dei punti salienti di questo museo: puoi vedere 20 mummie reali che hanno migliaia di anni, inclusi alcuni dei faraoni più famosi di tutti i tempi come Ramses II. Il Museo Nazionale della Civiltà Egizia è anche pubblicizzato come il primo museo della civiltà nel mondo arabo.

Il Museo Nazionale della Civiltà Egizia, musei in Egitto

3- Il Museo di Luxor

Il museo di Luxor si trova lungo il Nilo accanto all'imponente Tempio di Luxor, inaugurato nel 1975 come uno dei primi musei moderni d'Egitto. Il Museo di Luxor mette in luce solo i suoi oggetti più preziosi.

Gli oggetti in mostra includono una ricostruzione parziale di un raro tempio Akhenatan, una statua a grandezza naturale di Amenhotep III con il dio coccodrillo Sobek e le mummie dei faraoni Ramses I e Ahmose I e tanto altro da scoprire.

Il miglior modo di visitare la città di Luxor è la Crociera sul Nilo. Dai un'occhiata sulle nostre offerte!

museo di luxor, musei egizi

4- Il Museo Nazionale di Alessandria

È un meraviglioso museo sottomarino ad Alessandria, in Egitto, noto  per la sua architettura unica e la collezione di manufatti storicamente importanti.  Il Museo Nazionale è stato fondato nel 2003 e contiene più di 1.800 reperti che raccontano la ricca storia di Alessandria nel corso dei secoli, inclusi pezzi più moderni, come vetreria, argenteria, porcellane e gioielli preziosi del XIX secolo. 

I manufatti mostrano l'evoluzione della società e delle persone egiziane attraverso varie epoche. Molti di questi manufatti appartengono all'era copta, all'era islamica e all'attuale Egitto. È piuttosto interessante confrontare l'Egitto secolare con l'Egitto moderno.

Ci sono due cose che hanno reso questo museo così famoso. La prima è la tomba che è una replica esatta delle antiche tombe nella Valle dei Re. La seconda è la mostra subacquea di manufatti.

Leggi anche: Alessandria Egitto cosa vedere: 8 mete da non perdere

Il Museo Nazionale di Alessandria

5- Il Museo Nubiano ad Assuan

Un'altra tappa obbligata è il Museo Nubiano ad Assuan. Questo è il museo più meridionale della nostra lista ed è noto per il suo squisito stile architettonico nubiano. Il museo è stato costruito nell'ambito degli sforzi di successo della Campagna internazionale dell'UNESCO per salvare i monumenti della Nubia durante la costruzione dell'alta diga.

Il museo ospita oltre 3.000 pezzi e presenta una cronologia cronologica della storia del popolo nubiano, dalla preistoria ai giorni nostri, e i visitatori possono conoscere i costumi del popolo nubiano e i processi ingegneristici di costruzione della diga di Assuan.

Ammira la città di Assuan a bordo di una crociera Nilo!

Il Museo Nubiano ad Assuan, musei egizi

6- Il Museo dell’arte islamica

 Questo museo costituisce uno dei migliori musei d'arte in Egitto ed è conosciuto in tutto il mondo per la sua straordinaria collezione d'arte. Questo museo d'arte contiene oltre 100.000 pezzi di eredità islamica non solo dall'Egitto, ma anche da paesi arabi e non arabi.

La collezione qui abbraccia l'intero mondo islamico, dall'Iberia e dal Marocco al subcontinente indiano e alla Cina occidentale. Il museo comprende alcuni lavori in legno, modelli in ceramica, modelli in gesso, lavori in vetro, lavori in cristallo e capolavori tessili di varie epoche molto accuratamente realizzati. 

 Sono circa 4.500 i pezzi esposti nelle 25 diverse sale del museo. Ha anche una collezione di alcune rare pagine del Corano con disegni elaborati sui bordi in inchiostro d'argento.

Cosa aspetti? scegli un tour di viaggio in Egitto e prenota ora!

Il Museo dell’arte islamica, musei in egitto

commenti dei clienti

Roberto conti

Roberto conti

E' stato il viaggio piu' bello in vita mia con "viaggio in Egitto",gentili ,preparati e professionali ,grazie di tutto

Angela russo

Angela russo

Il nostro viaggio non poteva essere migliore di quello abbiamo visto! l tutto e' andato benissimo grazie a viaggio in Egitto staff

Cristina d'angelo

Cristina d'angelo

Abbiamo prenotato la crociera sul Nilo che era bellissima,pulita,moderna ed i servizi sono ottimi! e la nostra guida e' stato bravissimo.Grazie

Paolo Rizzo

Paolo Rizzo

Ho acquistato un pacchetto Egitto e Giordania e siamo rimasti molto soddisfatti! sicuramente il nostro prossimo viaggio sara' con voi


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto