È Sicuro andare in Egitto? La guida prima di partire

Ti stai chiedendo se è sicuro andare in Egitto o no? Leggi ora questo blog per sapere di più sulla sicurezza in Egitto

Di recente molte persone fanno molto questa domanda sulla sicurezza in Egitto e si stanno chiedendo " È sicuro andare in Egitto? " . Assolutamente, dovresti farti questa domanda prima di andare in qualsiasi destinazione tu voglia viaggiare "questo posto è sicuro per me o no?" Sei l'unico che decide questa faccenda. Qui, ti forniremo importanti informazioni su viaggi sicuri in Egitto.

Personalizza la tua Vacanza in Egitto su misura qui

È sicuro andare in Egitto?

L'Egitto è un paese bellissimo che attrae i turisti da migliaia di anni. Questo autentico paese è famoso per i suoi monumenti antichi ed i suoi storia, il Nilo e le Crociere sul Nilo e le sue località sul Mar Rosso. 

Anche se negli ultimi anni ha affrontato problemi politiche ma gli agenti di viaggio hanno registrato un aumento significativo delle prenotazioni nella primavera del 2018 e alla fine dell'anno, 9 milioni di turisti avevano visitato l'Egitto rispetto a 5,4 milioni nel 2016, suggerendo che il campo del turismo è sulla buona strada per la ripresa.

In questo articolo, diamo un'occhiata alla situazione della sicurezza in Egitto negli ultimi anni e della salute riguardo al Coronavirus "covid-19" e diamo consigli su come rimanere al sicuro quando decidi di viaggiare questo anno.

una ragazza tiene il passaporto a mano

Viaggiare in Egitto: Sicurezza nei rapporti con il popolo egiziano

La realtà sulla vita quotidiana in Egitto 

Milioni di turisti visitano l'Egitto ogni anno per godersi i suoi meravigliosi luoghi storici come le piramidi di Giza e il Museo Egizio, i panorami mozzafiato, la cultura e le favolose spiagge e barriere coralline del Mar Rosso. 

I turisti da tutto il mondo vengono in Egitto per fare un viaggio indimenticabile sia in gruppo o da soli, a lungo o breve termine. A volte, l'Egitto può sembrare un posto non sicuro nelle notizie di alcuni media, specialmente in Europa, Nord e Sud America, ma quando verrai in Egitto lo troverai molto diverso e scoprirai la vera bellezza dell'Egitto. 
 
Dal 25 gennaio 2011 o dal tempo della rivoluzione egiziana, l'Egitto ha attraversato molti cambiamenti politici ma naturalmente, ogni paese ha una situazione simile che passa attraverso diversi cambiamenti politici, economici o sociali. Tuttavia, l'Egitto ha il suo esercito e la sua polizia che proteggono il popolo da ogni pericolo. 

La vita quotidiana in Egitto è veramente tranquilla, calma e risparmia ed il popolo è molto accogliente con tutti i visitatori. Gli egiziani sono molto amichevoli, buoni e gentili soprattutto con i turisti. Accolgono gli stranieri che visitano l'Egitto e li aiutano in caso di necessità. Inoltre, tutti i luoghi turistici sono forniti dalla polizia del turismo per proteggere i turisti da qualsiasi pericolo.

Il Cairo, la capitale del paese, è una città vivace come sempre e questo fatto non cambierà mai. La capitale è famosa come la città che ha una vita notturna ovunque e fino a tarda notte, dove puoi camminare per le strade, mangiare al ristorante fino alle 2.00 del mattino. Questo è molto comune in Egitto, soprattutto in estate. 

Ti potrebbero interessare anche:

La città di Luxro

La grande Diga di Assuan: Storia e importanza.

una ragazza alle piramidi

Molti negozi di alimentari e supermercati funzionano quasi 24 ore. Le principali città turistiche come Alessandria, Assuan, Luxor, Hurghada, Sharm El Sheikh, Dahab e Taba sono molto salvate e sicuri come il Cairo.

Per quanto riguarda la sistemazione in Egitto, gli hotel sono ben preparati per il tuo comfort e la tua sicurezza in Egitto con una buona ospitalità e servizi eccellenti per gli ospiti. Le tue vacanze in Egitto saranno fantastiche quando visiti i siti di cultura più famosi, i luoghi d'intrattenimento o i resort. Dimentica la tua paura creata da una comprensione sbagliata e non reale della sicurezza in Egitto e cerca di concentrarti di più su come godere il meglio del tuo tempo nella terra dei Faraoni.

La maggior parte dei visitatori in Egitto afferma spesso che è una delle destinazioni più meravigliose con una grande civiltà e tanta tranquillità e risparmiata rispetto a quanto affermato in alcuni media. In generale, prima di viaggiare verso qualsiasi destinazione, è necessario leggere la guida di viaggio, ma dovresti scegliere la guida di viaggio fidata su questo paese e ascoltare le persone locali.

Dopo aver letto dell'Egitto e aver conosciuto le informazioni complete e corrette sul viaggiare in Egitto e sicurezza di un viaggio in Egitto, quando ci arriverai, sentirai che è il tuo secondo paese e che la sua gente è la tua famiglia.

due uomini egiziani al mercato di Khan el khalili

Non è un segreto che l'Egitto abbia ricevuto una discreta quantità di cattiva stampa negli ultimi anni, a seguito di una serie di attacchi terroristici che sono già passati. Tuttavia, da quando il governo egiziano ha messo in atto una nuova strategia antiterrorismo, la situazione è notevolmente migliorata. le aree turistiche come il Cairo, Alessandria, Hurghada, Sharm El Sheik e altri luoghi lungo il Nilo che sono ampiamente considerate sicure per viaggiare come la città di Luxor e Assuan.

Per maggior sicurezza anche avrai la possibilità di prenotare un Viaggio Organizzato e di partecipare a un tour di piccoli gruppi e questo è un ottimo modo per fare le tue visite turistiche.  Sarai in buone mani viaggiando e facendo le visite turistiche al fianco di una guida locale esperta che conosce il paese bene e allo stesso tempo parla benissimo la tua lingua. Ti divertirai anche a scoprire l'Egitto con un gruppo di persone dal tuo paese.

Una cosa che lo troverai in Egitto in ogni luogo o città è l'ospitalità senza rivali, che ti farà sentire come a casa. Tutti i venditori di bancarelle del mercato e i bambini delle scuole locali ti daranno sempre il benvenuto.

Il Coronavirus e l'ingresso in Egitto

La buona notizia è che i voli commerciali e il turismo internazionale sono stati consentiti a partire dal 1 luglio 2020 e da allora le regole sono state allentate per aiutare a riportare i turisti nel paese. Ci sono, tuttavia, alcune regole rigide sui test ed ecco come funziona.

Ingresso con test COVID

1- A partire dal 1 settembre 2020, tutti gli arrivi internazionali di età pari o superiore a 2 anni (compresi i cittadini egiziani) in qualsiasi parte dell'Egitto devono presentare un certificato di test RT-PCR negativo all'arrivo e il test deve essere stato effettuato non più di 72 ore prima della partenza del loro ultimo volo diretto in Egitto.

2- Saranno accettate solo copie cartacee dei risultati dei test.

3- I passeggeri che viaggiano da alcuni aeroporti devono sottoporsi al test PCR non più di 96 ore prima della partenza del volo (verificare con la compagnia aerea)

una ragazza fa una visita alle piramidi

4- Il certificato medico deve essere rilasciato e timbrato da un laboratorio accreditato, e indicare il tipo di campione prelevato per il tampone, e deve essere scritto in arabo o in inglese.

5- I visitatori stranieri che arrivano nei governatorati costieri del Mar Rosso (Hurghada e Marsa Alam), del Sinai meridionale (Sharm El-Sheikh) e di Marsa Matrouh senza un risultato del test valido saranno sottoposti a test all'arrivo (a proprie spese) e devono isolare fino alla ricezione dei risultati.

6- Ti verrà controllata la temperatura quando atterri.

7- Tutti i turisti devono compilare una tessera sanitaria pubblica.

Dopo aver letto questo articolo utile, ti stai ancora chiedendo se è sicuro andare in Egitto o no? Dai un'occhiata sulle nostra offerta di Vacanze in Egitto e Prenota ora!

commenti dei clienti

Roberto conti

Roberto conti

E' stato il viaggio piu' bello in vita mia con "viaggio in Egitto",gentili ,preparati e professionali ,grazie di tutto

Angela russo

Angela russo

Il nostro viaggio non poteva essere migliore di quello abbiamo visto! l tutto e' andato benissimo grazie a viaggio in Egitto staff

Cristina d'angelo

Cristina d'angelo

Abbiamo prenotato la crociera sul Nilo che era bellissima,pulita,moderna ed i servizi sono ottimi! e la nostra guida e' stato bravissimo.Grazie

Paolo Rizzo

Paolo Rizzo

Ho acquistato un pacchetto Egitto e Giordania e siamo rimasti molto soddisfatti! sicuramente il nostro prossimo viaggio sara' con voi


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto