Il clima e le temperature medie in Egitto

Ogni turista in arrivo in Egitto è curioso di sapere che cosa aspettarsi dal clima egiziano, se prepararsi per un caldo torrido e temperature desertiche e che cosa portare con sé del guardaroba italiano.

Contrariamente all’opinione comune e di chi non conosce bene il Paese e la regione mediorientale, il caldo soffocante è una leggenda metropolitana. Il clima egiziano è infatti tipicamente mediterraneo e in alcuni casi più mite del clima italiano.

Questo articolo è pensato per darti tutte le informazioni sul clima tipico dell’Egitto prima della tua prossima fantastica vacanza in questo paese. Il clima in Egitto a Gennaio è favorevole per una vacanza ed addirittura le temperature Egitto Dicembre.

Prenota ora il tuo Viaggio in Egitto!

temperature Egitto Dicembre, ragazza a khan el khalili

4 fasce climatiche distinte nel paese

Per descrivere il clima egiziano e darti un clima completo della situazione climatica tipica del paese, è ideale dividere questa descrizione in 4 fasce climatiche principali.

  • La zona Mediterranea, grazie alla vicinanza con il mare, è la fascia climatica più temperata e simile nel clima alla nostra Italia. La temperatura media annuale di Alessandria è di 21°, una temperatura davvero piacevole durante tutto l’anno, con estati che comunque possono raggiungere picchi di 40°.

E’ questa la regione maggiormente interessata da eventi piovosi, sempre a causa della vicinanza con il mare Mediterraneo, che mitiga la rigidità degli inverni e rinfresca il calore estivo.


  • La zona desertica settentrionale, che è la fascia in cui si trova la città del Cairo, la capitale, è la zona dal clima più arido, dove le precipitazioni in estate sono praticamente assenti e molto rare in inverno. Se durante la tua visita al Cairo sarai sorpreso da un leggero acquazzone potrai considerarti davvero fortunato!

Le temperature in questa regione possono raggiungere facilmente i 40°, ma grazie alla bassissima umidità questo tipo di clima è sopportabile anche nei mesi estivi più caldi, Luglio e Agosto.


  • La zona desertica meridionale, quella in cui si trovano numerosi siti archeologici di grande interesse per i visitatori (per esempio Luxor e Assuan) presentano il tipico clima desertico con una accentuata escursione termica tra il giorno e la notte, anche di oltre 30° di differenza tra la temperatura diurna e quella notturna. 


  • La zona del Sinai infine, e delle più gettonate città sul Mar Rosso amate dai turisti tra cui Sharm el Sheikh e Marsa Alam, è anch’essa caratterizzata da un clima desertico ma mitigato notevolmente dalla vicinanza del Mar Rosso.

Le precipitazioni sono estremamente rare, l’escursione termica tra giorno e notte è limitata dal mare vicino, la temperatura dell’acqua è piacevolissima, tra i 22° di Febbraio ai 29° di Agosto.


clima egiziano, un uomo davanti al tempio di luxor

Le destinazioni del Mar Rosso

Le città balneari del Mar Rosso sono godibile per il mare e per il sole lungo tutto il calendario! Anche a Dicembre e Gennaio, la temperatura media si mantiene intorno ai 22° di giorno, non ci sono praticamente precipitazioni, ed è possibile prendere il sole e fare il bagno.

La temperatura dell’acqua infatti si mantiene piacevole anche in inverno. Potresti organizzarti per un indimenticabile Natale o capodanno nelle mete imperdibili del Mar Rosso, che sia Sharm el Sheikh, Dahab, Marsa Alam o Hurghada. L’Egitto a Gennaio è fantastico!

Scopri l'antico Egitto a bordo di una Crociera sul Nilo!

un ragazzo davanti al mar rosso, clima in egitto

Alessandria

La famosa ‘Sposa del Mediterraneo’, maggiore città dopo la capitale d’Egitto, è un vero gioiello della costa mediterraneo, con un clima fantastico anche in questo caso lungo tutto il calendario! Grazie alla sua vicinanza con il mare, trovare romantiche giornate di pioggia ad Alessandria non sarà difficile.

Il clima è estremamente mite ed addolcito dal Mediterraneo su cui si affaccia con il bellissimo golfo. Alessandria è anche caratterizzata da venti che rinfrescano l’atmosfera e sempre dovuti alla sua prospicienza con il Mar Mediterraneo.

Per la balneazione naturalmente, il periodo ideale per visitare Alessandria è quello estivo, da Maggio a Ottobre, ma anche i mesi invernali sono perfetti per visitare le altre numerose attrazioni che ‘La Sposa del Mediterraneo’ ci offre.

La North Coast

La temperatura media delle mete balneari della North Coast, tra cui le famose El Alamein e Marsa Matruh, è generalmente meno arida di quella delle località del Mar Rosso, con inverni più freddi rispetto alle seconde.

La temperatura si mantiene anche in inverno intorno ai 21° diurni, rendendo possibile la balneazione anche durante i mesi invernali, le giornate di pioggia in inverno sono tuttavia più frequenti che sul Mar Rosso.

I mesi da Marzo ad Ottobre sono certamente l’ideale per passare una vacanza balneare sulla costa mediterranea, impreziosita dalle acque mediterraneo color turchino e da spiagge di fine sabbia bianca. 

temperature Egitto Dicembre

Il Cairo

Il periodo migliore per visitare l’ immensa metropoli capitale dell’Egitto è quello che intercorre tra Ottobre e Maggio, durante il quale le temperature sono fresche e ideali per la visita ai numerosissimi siti di interesse che la città propone.

L’inverno al Cairo non è mai estremamente rigido, con temperature Egitto Dicembre che si mantengono intorno ai 20° durante le ore diurne. Durante l’estate il clima caldo potrebbe rendere più faticosa la visita ai siti archeologici all’aperto come quello delle piane di Giza e Saqqara, che ospitano numerose Piramidi.

La soluzione ideale per una visita alle meraviglie archeologiche a cielo aperto del Cairo durante l’estate è esplorare la città all’alba, quando l’aria è fresca e le strade semivuote e silenziose estremamente suggestive. Le ore più calde del giorno in estate sono ideali poi per le visite ai musei e ai siti di interesse al chiuso, dove gli ambienti sono forniti di aria condizionata.

Tour Cairo e Luxor ora!

temperature Egitto Dicembre, un uomo davante alle piramidi

Allora…quando andare?

Insomma, come hai potuto osservare leggendo questo articolo, l’Egitto è una meta stupenda da visitare in qualsiasi momento dell’anno. In base al periodo dell’anno sarà ottimale la visita alle destinazioni balneari o a quelle con attrazioni turistiche di tipo archeologico, così come alle città principali, il Cairo ed Alessandria.

Il nostro suggerimento è quello di cercare di includere nel tuo pacchetto di viaggio personalizzato varie tappe di diverso tipo. In questo modo l’Egitto può essere la destinazione di una indimenticabile vacanza durante le tue ferie estive, così come la metà di un magico Natale e Capodanno nella terra dei Faraoni.

Insomma, in qualsiasi periodo dell’anno tu stia leggendo questo articolo, non aspettare oltre, prenota subito il tuo viaggio, compila adesso il modulo !

Come hai potuto scoprire, il clima egiziano è l’ideale per rendere il tuo viaggio una piacevole esperienza in ogni momento dell’anno.

Che aspetti a prenotare la tua prossima vacanza in Egitto?


commenti dei clienti


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto