6 Motivi per andare in Egitto

Leggi questo blog e scopri di più!

L'Egitto è famoso per il suo paesaggio unico misto alla grande cultura. Ci sono innumerevoli ragioni per andare in Egitto almeno una volta nella vita, poiché è stato testimone della prima civiltà mai conosciuta nella storia e dotato del fiume Nilo e di due mari ( il Mar Rosso ed il Mar Medetrraneo ) con una cultura e patrimonio straordinari.

Quindi, se stai cercando un posto da visitare o stai pianificando una vacanza, l'eccezionale terra d'Egitto sarà la tua scelta ideale. Ecco alcuni degli innumerevoli motivi per cui dovresti andare in vacanza in Egitto.


1- Visitare le Piramidi di Giza

2- Fare una crociera sul Nilo

3- Ammirare le incredibili spiagge

4- Provare il delizioso cibo egiziano 

5- Godere il campeggio nel deserto del Sahara.

6- Fare immersioni in alcuni dei migliori punti di immersione del mondo.

7- Scoprire i siti religiosi storici


1- Visitare le Piramidi di Giza

Perchè andare in Egitto? La prima risposta per questa domanda è sempre per visitare le Piramidi. L'Egitto è meglio conosciuto per le Piramidi di Giza. La Grande Piramide di Giza (conosciuta come Cheope) è letteralmente l'ultima Meraviglia Antica esistente del mondo.

Queste grande strutture furono costruite oltre 4.500 anni fa nel 2550 a.C.. Nella mitologia egizia i faraoni sarebbero diventati dei alla morte, quindi avevano bisogno di un'enorme tomba per ospitare tutti i tesori di cui avrebbero avuto bisogno per governare nell'aldilà, perciò le piramidi sono stati creati come tombe per i faraoni d'Egitto.

Le Piramidi e la Sfinge sono le attrazioni turistiche più popolare del paese e sono un simbolo iconico dell'antico passato del paese. Qui potrai ammirare l'ultimo luogo di riposo di molti dei re e delle regine del Faraone d'Egitto. Puoi percorrere i sentieri un tempo percorsi dai reali e immergerti nella storia e nella maestosità del loro regno. 

Non perdere tempo e prenota ora il tuo viaggio in Egitto!

andare in egitto, uomo davanti alle piramidi

2- Fare una crociera sul Nilo

Come ti senti a navigare lungo il Nilo? Su una bella nave con piscina e stanze con piccoli balconi e grandi finestre. Guardare il tramonto sul deserto, intravedere la gente del posto che coltiva lungo le rive e ottenere viste meravigliose sui tempi e le città dell'Egitto. sembra bene, vero?

Una crociera sul Nilo è una delle cose migliori da fare in Egitto ed è una tappa essensiale da non perdere appena hai diceso di andare in Egitto. Ci sono dozzine di opzioni, che rendono possibili diversi budget. Fare una crociera sul Nilo è un modo divertente e rilassante per scoprire l'Egitto vedendo i monumenti, le tombe e i manufatti millenari. Queste crociere di lusso a 5 stelle vanno da 3 a 7 notti e rappresentano un'opzione fantastica per tutte le età e famiglie con bambini piccoli. 

 Per coloro che hanno in programma di esplorare Luxor, Assuan e i templi tra di loro, una crociera sul Nilo è davvero la scelta migliore e promette di aggiungere un motivo speciale in più per andare in vacanza in Egitto

Prenota ora una Crociera sul Nilo 2022 qui!

andare in egitto, una ragazza si rilassa su una crociera sul nilo

3- Ammirare le incredibili spiagge

L'Egitto non è solo musei, templi e piramidi, ma ha anche incredibili spiagge e una regione per le immersioni subacquee sulla costa del Mar Rosso. Le bellessime spiagge dell'Egitto possono facilmente competere con alcune delle migliori al mondo. Nei mesi invernali non fa mai troppo freddo per sedersi sulle spiagge di sabbia bianca del Mar Rosso e prendere il sole. 

Ci sono tre principali città balneari in Egitto: Hurghada, Sharm el-Sheikh e Marsa Alam. Tutti offrono le stesse attività, ma ognuno ha un diverso tipo di atmosfera. Sharm el-Sheikh è una località turistica più esclusiva, Hurghada è simile e funge da famoso porto crocieristico, mentre Marsa Alam ha un'atmosfera più rilassata. Indipendentemente da quale scegli, avrai delle fantastiche spiagge e opportunità per lo snorkeling, il canottaggio e le immersioni subacquee.

Puoi prenotare un viaggio Cairo, Crociera e Marsa Alam qui!

andare in vacanza in egitto, un ragazzo nuota al mare

4- Provare il delizioso cibo egiziano 

La cucina egiziana potrebbe non essere molto diffusa a livello internazionale, ma per noi egiziani è un tesoro nazionale. I piatti egiziani famosi come il fuul, la taameya (falafel egiziani) e koshary sono tutti economici, nutrienti e persino vegani. E se sei un amante della carne, le grigliate sono imbattibili.

Dopotutto, il cibo è una parte importante del viaggio e, per molti, uno dei motivi più importanti nella scelta di una destinazione di viaggio. Non preoccuparti perché il cibo egiziano è economico, abbondante e delizioso. Aspettati molte verdure, con le carni più popolari come pollo, anatra, coniglio e piccione.

Il Manzo e l'agnello sono disponibili ma non così comuni. Lungo le zone costiere, troverai anche molte opzioni di pesce fresco e frutti di mare. Uno dei piatti più popolari da provare è il Kushari, un piatto a base di noodle a base di cipolle, lenticchie, pomodoro e salsa di peperoncino. 

Prima di andare in Egitto, leggi anche:

La capitale dell’Egitto: Storia e attrazioni

Il Museo Egizio Del Cairo

koshari,un piatto egiziano da provare quando andare in egitto

5- Godere il campeggio nel deserto del Sahara

L'esperienza di andare in vacanza in Egitto non sarà mai completa senza fare campeggio. Il deserto occidentale dell'Egitto ha una natura selvaggia e incontaminata dove puoi accamparti, fare safari in jeep, sandboard, immergerti nelle sorgenti termali naturali e vedere la Via Lattea e una quantità infinita di stelle di notte. 

 Le formazioni di gesso bianco come nell'area del Deserto Bianco del Sahara egiziana del Farafra sono alcune delle meraviglie naturali più belle da ammirare.

campeggio al deserto

6- Fare immersioni in alcuni dei migliori punti di immersione del mondo.

Il Mar Rosso egiziano ha ottenuto un totale di 13 posti tra i 100 migliori siti di immersione del mondo di Scuba Travel nel 2022 - cosa possiamo dire di più? Prenota subito per andare in Egitto!

Le immersioni subacquee sono una delle più grandi attrattive delle zone costiere dell'Egitto. Il Mar Rosso egiziano è noto per i suoi splendidi coralli e nella zona ci sono alcuni siti di immersione famosi in tutto il mondo. Il Blue Hole, situato vicino a Dahab, è il preferito dai sub. È una dolina profonda 120 metri con pareti ricoperte di coralli. 

I notevoli siti di immersione egiziani citati: Shark Reef, Daedalus Reef, Little Brother, Thistlegorm e Blue Hole.


7- Scoprire i siti religiosi storici

Mentre esplori l'antico ed il moderno Egitto, è importante ricordare il significato religioso di questo paese e tenere presente che visiterai molti luoghi santi (inclusi gli antichi templi, che, sebbene non siano più luoghi di culto, sono ancora sacri ). L'Egitto ospita molti importanti siti religiosi, con il cristianesimo, l'ebraismo e l'Islam che hanno tutti luoghi di importante significato religioso qui. La popolazione egiziana è composta per il 90% da musulmani e per l'8-10% da copti cristiani.

Il Cairo è talvolta chiamato la "città dai mille minareti", poiché ospita molte moschee. È importante visitare questi siti per comprendere meglio la cultura egiziana. Assicurati di visitare la Moschea di Mohamed Ali, che si trova in cima alla Cittadella di Saladino e offre viste panoramiche sulla capitale.

Dopo aver visto questo, visita la Chiesa di San Giorgio, che è la più famosa chiesa cristiana copta in Egitto. Il sito risale al X secolo ed è l'unica chiesa rotonda che troverai in Egitto, il che lo rende un sito di importanza architettonica.

 Quando visiti i siti religiosi in Egitto, ricorda di vestirti in modo conservativo. Gli uomini e le donne dovrebbero indossare magliette a maniche lunghe e pantaloni lunghi. Anche le spalle dovrebbero essere coperte e se sei una donna dovresti portare una sciarpa per coprirti la testa per quando entri nella moschea.

Stai pensando ancora perchè andare in Egitto? Cogli l'occasione e prenota ora la tua vacanza in Egitto!

chiesa di San Giorgio

commenti dei clienti


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto