La Cucina Egiziana: 5 piatti da provare

La cucina egiziana è una delle cucine famose e buone in tutto il mondo.

Falafel e pane

Il cibo egiziano è il più famoso dei paesi mediterranei perché è delizioso e buono. In questo blog scoprirai alcuni esempi degli ingredienti fondamentali del cibo egiziano ed i piatti famosi che dovresti provarli durante il tuo viaggio in Egitto. Provare i piatti famosi della cucina egiziana sarà un'esperienza unica.

Quali sono gli ingredienti fondamentali nella cucina egiziana ?

 

La cucina egiziana è molto simile a quella mediterranea, per esempio quella turca, greca, libanese e palestinese. Nelle regioni meridionali ci sono varie influenze della cucina tipica africana , che è una cucina molto saporita e colorata.

Ci sono alcuni ingredienti molto importanti e diffusi nella cucina egiziana che il pasto completa solo con loro, per esempio :il pane, la carne, le verdure , la salsa del pomodoro e il riso

Il pane: si chiama in egiziano aysh e rappresenta una elemento essenziale in ogni pasto egiziano. Possiamo dire che è come la pasta per gli italiani. Il pane egiziano è preparato con farina integrale (in arabo aysh baladi) o farina bianca. Il pane si mangia sempre con i diversi sughi egiziani. 

In Egitto, si fa ampio uso di spezie. Il coriandolo, cumino, la curcuma e il pepe nero sono sempre usati ovunque nella maggioranza del cibo egiziano. Se non li vuoi, puoi chiedere di non metterli nel tuo piatto.


pane egiziano

Le verdure: I tipi più comuni delle verdure utilizzate nel cibo egiziano sono le melanzane, il fave, il cetriolo, il pomodoro, l'aglio e la cipolla. La verdura estiva tipica è la malva servita cotta in brodo di pollo, coniglio o agnello. 
 
I formaggi: I tipi più comuni dei formaggi in Egitto sono gibna beida che si considera simile alla alla feta greca, il gibna rumi, e il mish che è un tipo di formaggio un pò salato e speziato.
 
Le spezie: le spezie sono molto importanti nella cultura e nella cucina di quasi tutti i paesi del medio Oriente, tra cui l’Egitto in cui si usa tanto il sale , il cumino, lo zenzero, il cardamomo, la cannella, i semi di anice, il peperoncino, i chiodi di garofano, l’alloro ed il prezzemolo, giusto per citarne qualcuna.

Vuoi passare le tue prossimmo Vancanze in Egitto? Dai un'occhiata sulla nostra offetra di Cairo e Crociera Sul Nilo In 7 Giorni e prenota ora!


Kushari

Quali sono gli orari dei pasti in Egitto ?

 
Infatti, gli orari dei pasti in Egitto sono completamente diversi dagli orari in Europa. Il pasto più importante della giornata è colazione, consumata poco dopo il risveglio e la maggior parte degli egiziani preferiscono di mangiare il fave con il pane o come si chiama in Egitti “Ful” e poi viene il pranzo come un pasto essenziale.
 
Il pranzo è il pasto principale, poiché tutta la famiglia si riunisce in questo momento per mangiare insieme. In Egitto si pranza tra le ore 13:00 e 16:00 e si cena tra le ore 20:00 e e 22:00. La cena è il pasto più leggero: un po’ di pane e formaggio o uno yogurt e della frutta.


il mulukhiya

Quali sono i piatti famosi in Egitto ?

 
In effetti, possiamo porre questa domanda in un altro modo, che è " cosa si mangia in egitto ? ". Come abbiamo accennato in precedenza, gli ingredienti più famosi per il cibo egiziano, parliamo ora dei piatti egiziani più famosi, che devi provarli durante le tue vacanze in Egitto.

1- Il Ful e il Falafel

Il ful è la purea di fave mescolate ad aglio, olio, molto simile all’hummus. Viene mangiato sempre con il pane ma può essere accompagnato dalle uova sode. il ful medames può essere mangiato a colazione oppure pranzo e di solito viene aggiunto anche il Falafel che sono delle frittelle di legumi e vengono fatti anche dal Ful , è molto diffuso tra gli egiziani dato che costa pochissimo.


koshari

2- Il koshari

Per completare la risposta alla domanda su cosa mangia una persona in Egitto, dobbiamo menzionare il koshari. Il koshari è un piatto unico composto di tanti ingredienti come la pasta , salsa al pomodoro , riso, ceci, lenticchie, cipolle fritte e aglio che mette insieme tradizioni e culture diverse, forse sembra un po pesante a causa degli ingredienti ma è molto delizioso e da provare almeno una volta.


Il molokhia

3- Il molokhia 

 
Il molokhia, è una zuppa di foglie di iuta e altre piante della zona, aglio, coriandolo e brodo di carne accompagnata dal riso.
 
Se sei vegetariano, non scoraggiateti! puoi anche trovare numerose opzioni come quelli indicati sopra tipo il ful , falafel , Kusharu, Molokhia inoltre aI torly che è un tegamino a base di verdure (patate, melanzane,carote) al sugo cotto in forno. 
 
La shorbat ‘ads è Molto buona, soprattutto in inverno quando si ha voglia di qualcosa di caldo. Questo piatto si compone di zuppa di lenticchie rosse decorticate. Un altro piatto vegetariano davvero speciale è il Mahshy, ortaggi e foglie di vite ripieni di riso speziato e piccante.


Baklawa

4- La Carne

i tipi più consumati sono il pollo, il manzo, il vitello e l’agnello. Inoltre al piccione che viene ripiento di riso e si chiama in egiziano ( hamam mahshi ). C'è anche la carne di cammello ma non è molto utilizzata come il pollo e il manzo. L’Egitto è un paese islamico quindi la carne del maiale è molto rara ( si trova solo in qualche negozio in quanto i cristiani la usano ). 

In Egitto si trovano sempre per strada chioschetti sempre affollati che vendono panini di Kebda (fegato) e Mokh (cervello) che sono molto buoni. Tra i piatti tipici della cucina egiziana che comprendono carne: il Kebab e il Kofta, realizzati con carne d’agnello, carne tritata e spiedini cotti su carboni.
 

5- Lo Shawarma 

Tra i piatti che comprendono carne ed è un panino popolare di carne o pollo, rotolato solitamente in pane di pita con la salsa di Tahina e in Italia si chiama “Kebab”. Questo tipo di panino è diventato molto diffuso in Egitto soprattutto negli ultimi anni a causa dei siriani che vivono in Egitto e lo fanno in modo molto speciale.


tehena

Quali sono antipasti che si trovano in Egitto ?

Gli egiziani hanno anche gli antipasti come un elemento della tradizione egiziana. Gli egiziani li chiamano mezze e sono serviti insieme al pane prima del piatto principale, Gli antipasti più tradizionali sono :

la baba ghanug: composta principalmente da polpa di melanzane amalgamata con olio, aceto, sale, aglio tritato e pepe.

l'hummus: una crema di ceci con un po' di limone, olio e peperoncino, ma è un po’ diverso dall'hummus libanese 

Il torshy: è un piccolo aperitivo composto dalle verdure e le melanzane sottaceti, o fritti condite anch’esse con aceto e aglio.

Ti potrebbero anche interessare: 

La Valle dei Re a Luxor



un piatto di dolce egiziano: il baklawa

Quali dolcetti devo provare in Egitto ?

 

Durante il tuo viaggio in Egitto devi provare i dolci egiziani che sono francamente tutti buonissimi. I dolci egiziani appartengono alla cultura dei dolci "orientali" come vengono definiti dai locali. Nei dolci egiziani si usa sempre le nocciole, gli arachidi, il sesamo, il burro e il miele.

Tra i dolci più buoni da provare in Egitto: la basbousa, la baklawa, foglie di finissima pasta fillo, con un ripieno di pistacchi, il tutto bagnato da uno sciroppo zuccherino. inoltre a Um Alì a base di pasta fillo e crema di panna e latte.

Se state pensando di visitare l’Egitto ti consigliamo di assaggiare i piatti tipici per avere un esperienza unica da non perdere e per conoscere bene la cultura di questo paese meraviglioso e noi ti aiutiamo a pianificare tutto.


commenti dei clienti

Roberto conti

Roberto conti

E' stato il viaggio piu' bello in vita mia con "viaggio in Egitto",gentili ,preparati e professionali ,grazie di tutto

Angela russo

Angela russo

Il nostro viaggio non poteva essere migliore di quello abbiamo visto! l tutto e' andato benissimo grazie a viaggio in Egitto staff

Cristina d'angelo

Cristina d'angelo

Abbiamo prenotato la crociera sul Nilo che era bellissima,pulita,moderna ed i servizi sono ottimi! e la nostra guida e' stato bravissimo.Grazie

Paolo Rizzo

Paolo Rizzo

Ho acquistato un pacchetto Egitto e Giordania e siamo rimasti molto soddisfatti! sicuramente il nostro prossimo viaggio sara' con voi


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto