Cosa portare in viaggio in Egitto? La tua ultima guida

L'Egitto è famosa in tutto il mondo come una terra ricca di storia e cultura antiche.  Dalle Grandi Piramidi di Giza alla vivace città del Cairo, qualsiasi viaggio in Egitto sarà sicuramente ricco di emozioni. Il fiume Nilo, in particolare a Luxor e Assuan e lo storico Mar Rosso sono alcune delle principali attrazioni del paese.

Sebbene questo paese abbia temperature da calde a miti tutto l'anno, le sue radici religiose richiedono un abbigliamento più conservatore. 

 Non stressarti, fare le valigie per una vacanza egiziana è più facile di quanto pensi.

Per aiutarti, abbiamo messo insieme questa lista di imballaggio completa con cosa portare in Egitto, cosa indossare, cosa da NON mettere in valigia e le risposte alle principali domande frequenti sull'Egitto.

Dai un'occhiata sulle nostre offerte di Crociera sul Nilo!


Quando visitare l'Egitto?

Non c'è davvero un momento sbagliato per visitare l'Egitto poiché il clima è generalmente piacevole tutto l'anno. Potresti non voler visitare Luxor e Assuan nei giorni più caldi dell'estate, ma ci sono sempre altri luoghi da visitare come il Mar Rosso e Alessandria.

Le temprature in Egitto

Novembre – Marzo: questo è il periodo migliore per visitare l'Egitto dove il clima più fresco e i siti generalmente vuoti (ad eccezione di dicembre e inizio gennaio a causa delle vacanze scolastiche, Natale e Capodanno). L'inverno è mite in Egitto, ma ad Alessandria (e talvolta al Cairo) si vede un po' di pioggia durante questo periodo.

Aprile – maggio / settembre – ottobre: ​​questi sono i mesi migliori per visitare l'Egitto, soprattutto se vuoi esplorare le regioni del nord e del sud come Luxor e Assuan.

Il clima è più caldo ma non torrido, quindi è abbastanza piacevole sia fare escursioni che andare in spiaggia.

Da giugno ad agosto: se non ti dispiace il caldo, l'estate in Egitto è perfetta per rilassarsi tutto il giorno in spiaggia e in piscina. Questa è l'alta stagione turistica del Mar Rosso. Il Cairo, Luxor e Assuan hanno meno turisti a causa delle temperature che superano 37 gradi Celsius.


Cosa indossara in Egitto?

Il 90% degli egiziani è musulmano, il che significa che la maggior parte delle donne si vestirà in modo molto modesto. In genere questo significa che le loro spalle, ginocchia e capelli saranno spesso coperti.

È rispettoso vestirsi in modo simile, specialmente quando si visitano siti, templi religiosi o moschee. 

Prenota ora un Viaggio in Egitto!


Ecco i migliori consigli per cosa portare in egitto riguardante i vestiti.

Per le donne:

  • Metti in valigia abiti estivi realizzati con tessuto leggero. Le camicie e gli abiti larghi a maniche lunghe sono molti adatti.
  • In generale, evitiamo pantaloni corti o gonne, canotte, scollature basse e indumenti attillati. Preferiamo i pantaloni sottili e larghi che arrivino al ginocchio che siano più comodi e freschi.
  • Non dobbiamo cadere nell'errore di pensare che ciò avvenga solo nei paesi musulmani poiché se visiti una chiesa cattolica o un tempio buddista, vedrai quasi sicuramente delle restrizioni anche quando entri con determinati vestiti.
  • Se vai nelle zone più turistiche del Mar Rosso, puoi indossare un costume da bagno o un bikini come vuoi, anche se è meglio evitare i mini bikini.

 Per gli uomini:

  • Si consiglia di indossare pantaloni e maliette a maniche corte e di non mostrare nessuna parte del nostro corpo, soprattutto se andiamo in luoghi pubblici o prevediamo di visitare una moschea. 

Suggerimenti generali per uomini e donne

  • Niente è più fastidioso della sabbia nelle scarpe. Quindi è consigliabile indossare sempre un paio di scarpe comode e chiuse per resistere la polvere o la sabbia.
  • Per il sole, è indispensabile indossare un cappello o un berretto e un buon paio di occhiali da sole. 
  • Inoltre, un costume da bagno per godersi l'acqua.
  • Porta sempre con te una sciarpa: non sai mai quando potresti averne bisogno.
  • Le cose possono variare un po' quando si decide quali vestiti indossare in Egitto a ottobre o novembre, soprattutto di notte, dove può fare più fresco, quindi consigliamo di indossare maniche lunghe e persino una giacca.

Leggi anche: Come vestirsi in Egitto? La tua guida completa


Cosa portare in viaggio in Egitto?


Articoli da toeletta

L'Egitto ha molte farmacie praticamente in ogni città, quindi non preoccuparti se dimentichi di mettere in valigia qualcosa. Ma ecco alcuni prodotti per la salute e la bellezza che vorresti mettere nella tua lista di imballaggio per l'Egitto:

  • Crema solare
  • Lozione viso e corpo
  • Shampoo e balsamo
  • Spazzolino da denti, dentifricio e filo interdentale
  • Deodorante
  • Prodotti per l'igiene femminile
  • Trucco
  • Spazzola per capelli e elastici per capelli
  • Asciugacapelli da viaggio
  • Igienizzante mani e salviettine viso
  • Repellente per insetti

Accessori da viaggio

  • Cuscino da viaggio
  • Borraccia termica 
  • Mascherina per gli occhi 
  • Tappi per le orecchie
  • Carta igienica da viaggio


Documenti importante da portare in viaggio in Egitto?

  • Passaporto: senza di esso non puoi entrare nel Paese
  • Soldi in contanti: in Egitto, il contante è il re. Avrai assolutamente bisogno di soldi in contanti e puoi prelevarne di più secondo necessità in qualsiasi bancomat in Egitto. 
  • Carta di debito/credito internazionale: assicurati di chiamare la tua banca prima del viaggio in modo che non segnalino alcuna transazione per frode. Se dimentichi, potresti non essere in grado di utilizzarne nessuno o prelevare denaro da un bancomat.
  • Copie di documenti di viaggio importanti: fai una copia del mio passaporto, biglietti aerei, ecc. In questo modo ce l'hai per ogni evenienza.
  • Carta d'identità/Licenza: anche se non guiderai, è sempre bene avere un'altra forma di carta d'identità.


Cose da NON portare in Egitto

1. Non portare un cappotto invernale

L'Egitto gode di temperature da calde a miti tutto l'anno, e anche nel pieno dell'inverno probabilmente non farà abbastanza freddo da usare un cappotto invernale. 


2. Non prendere oggetti costosi

L'ultima cosa di cui hai bisogno è che i tuoi costosi gioielli o dispositivi elettronici vengano persi, rubati o rotti durante il tuo viaggio in Egitto. Risparmia un po' di stress (e forse anche un po' di soldi) lasciando i tuoi oggetti di valore a casa e portando solo ciò di cui hai assolutamente bisogno.


3. Non portare troppe cose

L'Egitto è un paese con cose incredibili da fare e da vedere da nord a sud. Risparmiati il ​​fastidio di trascinarti dietro bagagli eccessivamente pesanti e imbottiti utilizzando i cubetti di imballaggio per rimanere organizzato ed evitare il sovraccarico.


4. Non portare vestiti rivelatori

La cultura egiziana richiede ai visitatori di vestirsi in modo più conservativo di quanto potrebbero essere abituati. Ciò significa evitare di indossare abiti attillati o rivelatori e optare invece per abiti larghi con maggiore copertura.


Domande frequenti per andare in Egitto

 

1. È sicuro bere l'acqua in Egitto?

No, non dovrebbe bere l'acqua del rubinetto in Egitto. Invece, opta per l'acqua in bottiglia o riempi la tua bottiglia riutilizzabile con acqua filtrata che puoi trovare in molti hotel e ristoranti e caffè di fascia alta.

Leggi anche: È Sicuro andare in Egitto? La guida prima di partire

2. Devo prendere i mezzi pubblici in Egitto?

No, non è consigliabile prendere i mezzi pubblici in Egitto. L'uso di qualsiasi opzione di trasporto pubblico sarà difficile a meno che tu non abbia una buona conoscenza dell'arabo. Consigliamo invece di prendere un taxi o anche Uber.

 

3. È sicuro viaggiare in Egitto?

Attualmente è sicuro viaggiare nelle parti più turistiche dell'Egitto, tra cui il Cairo e le Grandi Piramidi. È sempre importante stare attenti al borseggio e ai piccoli furti.

 

4. Ho bisogno di un visto per visitare l'Egitto?

Sì, è necessario ottenere un visto per entrare in Egitto. Puoi ottenere un visto pagando $ 25 USD al tuo arrivo in aeroporto.

 

5. Ho bisogno di vaccini per visitare l'Egitto?

Finché sei in regola con le vaccinazioni standard, non sono richiesti vaccini aggiuntivi per visitare l'Egitto.


Dopo aver scoperto cosa portare in Egitto, Prenota ora la tua vacanza in Egitto e non perdere Tempo!

commenti dei clienti


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto