Immersioni in Egitto: 6 siti di immersione da non perdere

L'Egitto è il paradiso dei subacquei con oltre 1.800 miglia di costa, acque cristalline, relitti misteriosi e una miriade di barriere coralline multicolori.

La terra dei Faraoni, sia dal Mediterraneo che dal Mar Rosso, ha degli spettacolari ambienti sottomarini che rappresentano alcune delle migliori posti di immersioni al mondo.

Le immersioni subacquee in Egitto sono l'attività avventurosa più emozionante che puoi goderti. Uno dei mari più visitati è il Mar Rosso, che è un mare cristallino. Le limpide acque del Mar Rosso ospitano 1.200 specie di pesci e più di 200 specie di coralli.

Però, quando si parla di l'immersioni in Egitto, il Mar Rosso non è l'unico posto per l'avventura. Ci sono molti siti per le immersioni subacquee disponibili in Egitto. Ecco i sei siti migliori per fare immersioni in Egitto

1- Sharm El Sheikh

2- Dahab

3- Marsa Alam

4- Alessandria

5- Il Quseir

6- Hurghada ed El Gouna

Immersioni mar rosso, pesci al mar rosso

Immersioni Mar Rosso: 1- Sharm El Sheikh

Sharm El Sheikh è considerata il miglior posto per le immersioni subacquee in Egitto, situata all'estremità sud della penisola del Sinai.

Costituisce anche il punto di partenza per la maggior parte delle spedizioni subacquee a Ras Mohammed, il parco nazionale egiziano all'estremità meridionale del Sinai.

All'estremità meridionale del Sinai il Golfo di Aqaba incontra il Golfo di Suez e la mescolanza dell'acqua porta a barriere coralline sane e dai colori vivaci.

Ras Mohamed e lo Stretto di Tiran rappresentano due delle destinazioni di immersione più famose del Mar Rosso. Alcuni dei siti di immersione contenuti in queste due aree sono classificati tra le migliori immersioni al mondo.

Sharm ha alcune incredibili immersioni sui relitti, come la SS Thistlegorm, una nave britannica, si estende per oltre 128 metri di lunghezza, affondata dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale. Altre fantastiche immersioni sui relitti sono Dunraven e Kingston.

È probabile che tu possa anche avvistare grandi tonni, barracuda, carangidi e, se estremamente fortunati, squali

Non perdere tempo e prenota un Viaggio a Sharm El Sheikh!

Immersioni mar rosso, un uomo fa immersioni a sharm

Immersioni mar rosso: 2- Dahab

Dahab è nota anche per le immersioni subacquee e rappresenta una delle destinazioni più amate in Egitto. I luogo di immersione qui sono facilmente accessibili dalla riva.

Le immersioni subacquee Blue Hole in Egitto sono estremamente popolari tra i visitatori. Blue Hole è una magnifica voragine profonda 100 metri che offre eccellenti immersioni tecniche dove è possibile avvistare grandi pelagici come barracuda e tonni. 

Il Blue Hole a Dahab è probabilmente il sito di immersione più famoso di tutto l'Egitto, conosciuto anche dai non subacquei, ma non è sicuramente l'unico punto di immersione che Dahab ha da offrire. Si trova anche il vicino Canyon che è una profonda fessura rocciosa che ospita scogliere spettacolari, tartarughe verdi e un gran numero di pesci.

Dahab è anche uno dei posti migliori per imparare ad immergersi nel Mar Rosso. Ciò è dovuto sia al fatto che molti dei siti di immersione di Dahab sono accessibili dalla riva, sia al prezzo più basso dell'alloggio qui. Tutto questo rende più abbordabile il costo dei soggiorni lunghi per il completamento di varie qualifiche PADI ( Professional Association of Diving Instructors )

immersioni mar rosso, un bambino con i pesci

Immersioni mar rosso: 3- Marsa Alam

Marsa Alam potrebbe non essere così visitata di frequente come Sharm El Sheikh o Hurghada quando si tratta di immersioni, ma ciò non significa che sia meno impressionante (potrebbe esserlo anche di più!).

Quest'affiscinante città ospita alcuni eccellenti posti d' immersioni nel Mar Rosso in una località che sta diventando sempre più popolare dall'apertura dell'aeroporto internazionale di Marsa Alam nel 2003.

Le immersioni giornaliere si effettuano dalla riva o dalla barca, quindi è un'ottima opzione per le persone a cui non piace passare tutto il giorno in mare, ma vogliono comunque visitare alcuni dei migliori punti di immersione della zona.

Puoi esplorare le barriere coralline colorate e vedere grandi banchi di pesci senza passare ore su una barca. Abu Dabab è un punto culminante particolare, facilmente accessibile direttamente dalla spiaggia dove puoi vedere i rarissimi dugonghi egiziani e le tartarughe verdi.

Marsa Alam è un altro ottimo posto da cui puoi fare gite di un giorno a Elphinstone dove puoi avvistare squali pinna bianca e squali martello.

immersioni mar rosso, una donna nuota con la tartaruga

Immersioni in Egitto: 4- Alessandria

Con la maggior parte delle immersioni incentrate sulle località egiziane del Mar Rosso, Non è facile dimenticare che la costa settentrionale si trova lungo le rive del Mediterraneo.

Le immersioni subacquee ad Alessandria offrono ai visitatori la possibilità di immergersi nel passato storico dell'Egitto. 

Il porto marittimo di Alessandria, con sede nel Mediterraneo, è un must per gli appassionati di storia e i subacquei che desiderano una sfida emozionante. 

Dai resti del palazzo di Cleopatra intorno all'isola sommersa di Antirhodos e al Faro di Alessandria, una delle sette meraviglie del mondo antico. 

Ci sono anche reperti storici più moderni della battaglia napoleonica del Nilo e della seconda guerra mondiale. 

I visitatori possono anche immergersi nelle acque limpide dell'Oasi di Siwa, un safari di tre ore attraverso il deserto in cui si trovano antiche rovine romane. Questo non è un punto di immersione per coralli e pesci luminosi - anche se c'è poco di entrambi. 

L'acqua è spesso torbida e le temperature molto più fredde , ma per gli appassionati di storia delle immersioni in cerca di una nuova avventura, l'antica città di Alessandria e la sua ricca storia sono da non perdere.

immersioni in egitto, immersione ad alessandria

Immersioni mar rosso: 5- Il Quseir

Se stai cercando fantastiche immersioni lontano da tutto e coralli incontaminati, allora il Quseir è la tua mete. 

El Quseir è un'antica città di circa 5.000 anni, un tempo uno dei porti più importanti dell'Egitto grazie alla sua vicinanza al Nilo.

Questa città vecchia di 5.000 anni ospita numerosi posti di immersione sulle scogliere che si affacciano su un tratto di mare incontaminato tra Hurghada e Marsa Alam, e ci sono molti centri di immersione tra cui scegliere.

Le isole El Ikhwa " le isole dei fratelli "sono uno dei migliori punti di immersione indiscussi di tutto il Mar Rosso. Queste isole sono anche un buon posto per vedere squali e altri pesci di grossa taglia, dato che si trova a 70 km al largo di El Qoseir.

C'è anche il relitto della nave da crociera Salem Express, che è più vicino a Safaga ma raggiungibile da Qoseir con una crociera.

immersioni in egitto

Immersioni mar rosso: 6- Hurghada ed El Gouna

Le città costiere di Hurghada ed El Gouna potrebbero distare circa 25 km l'una dall'altra, ma condividono molti degli stessi siti di immersione. 

Hurghada, che solo pochi decenni fa era un piccolo villaggio di pescatori, è ora la più grande località turistica del Mar Rosso sulla terraferma egiziana.

Hurghada ed El Gouna sono in realtà ideali per i subacquei principianti perché la maggior parte delle loro barriere coralline sono poco profonde e facilmente accessibili. E' possibile anche fare ana gita di un giorno alle isole Giftun dove puoi ammirare gli splendidi coralli duri e molli. 

Per i subacquei esperti, il profondo relitto della Rosalie Moller è situato più vicino a Hurghada che a Sharm El Sheikh dove si trova la sua nave gemella la SS Thistlegorm. 

Per i subacquei che desiderano un viaggio che combini sia le immersioni che l'eccesso di siti storici di Luxor, le località di Hurghada ed El Gouna sono molto vicine a Luxor dove puoi fare un tour di un giorno.

Scopri i siti storici da Luxor e Assuan a bordo di una Crociera Sul Nilo!

immersioni mar rosso

Il clima dell'Egitto

Il clima dell'Egitto può essere considerato come un clima desertico. Questo clima è noto per le sue estati calde e gli inverni miti.

Tra i mesi estivi giugno - settembre la temperatura media giornaliera è di circa 25 - 30 gradi, mentre durante i mesi invernali dicembre - febbraio la temperatura media è di circa 15 gradi.

Visitare i siti di immersione in Egitto è possibile tutto l'anno perché la temperatura dell'acqua non scende mai sotto i 22 gradi.

Tuttavia, da marzo a maggio è considerata la stagione delle immersioni. In questi mesi la temperatura è gradevole e generalmente c'è una leggera brezza.

Dopo aver scoperto i siti migliori per le immersioni in Egitto, Prenota ora il tuo Viaggio in Egitto per vivere un'esperienza unica

commenti dei clienti

Roberto conti

Roberto conti

E' stato il viaggio piu' bello in vita mia con "viaggio in Egitto",gentili ,preparati e professionali ,grazie di tutto

Angela russo

Angela russo

Il nostro viaggio non poteva essere migliore di quello abbiamo visto! l tutto e' andato benissimo grazie a viaggio in Egitto staff

Cristina d'angelo

Cristina d'angelo

Abbiamo prenotato la crociera sul Nilo che era bellissima,pulita,moderna ed i servizi sono ottimi! e la nostra guida e' stato bravissimo.Grazie

Paolo Rizzo

Paolo Rizzo

Ho acquistato un pacchetto Egitto e Giordania e siamo rimasti molto soddisfatti! sicuramente il nostro prossimo viaggio sara' con voi


Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto