13 cose da fare a Sharm El Sheikh

Sharm El Sheikh è una delle località balneari e turistiche più note del Mar Rosso e più famose di tutto l’Egitto. Sharm El Sheikh è un paese incredibile dove le memorabili spiagge di sabbia bianche e lo stipendio mare cristallino. 

Il mare ricco dei diversi pesci dai colori unici e la barriera corallina che sono meravigliosi e facili da osservare soprattutto per chi fa lo snorkeling.

È ideale anche per coloro che amano il relax e il divertimento in lussuosi escursioni, resort, vita notturna e tante altre meravigliose cose da fare a Sharm El Sheikh. Il fascino di Sharm non è solo divertimento, ma è ricco di storia, cultura e alcune attrattive turistiche da non perdere.

Sharm El Sheikh cose da vedere: In questo blog scopriamo le 13 più affascinanti mete a Sharm El Sheikh:

1- Naama Bay

2- Nabq Bay

3- Parco nazionale di Ras Muhammad

4- Ras Um Sid 

5- Sharm Old Market

6- Moschea di Al-Mustafa

7- Cattedrale di Heavenly

8- Isola di Tiran

9- Isola del Faraone

10- Monastero di Santa Caterina

11- Taba

12- Wadi Mander (Valle di Mander)

13- Canyon Colorato

Prenota subito il tuo viaggio in Egitto!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, la barriera corallina

1- Naama Bay

Naama Bay è una spiaggia grande ed è la parte più moderna di Sharm El Sheikh. Offre tanti servizi come il noleggio di attrezzature sportive, anche il centro commerciale Genena.

È piena di negozi, ristoranti, bar e della luce con un’atmosfera di località balneare adatta al divertimento serale. le spiagge sono meravigliose dove la sabbia bianca e il mare cristallino sono l’ideale per lo snorkeling, le immersioni subacquee.

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Naama Bay

2- Nabq Bay

È uno dei cinque quartieri di Sharm el-Sheikh. Nabq Bay ha il maggior numero di villaggi turistici e resort che affacciano sul Mar Rosso direttamente.
Le cose da fare a Sharm El Sheikh sono tantissime: Nabq Bay è ideale per molte attività subacquee per osservare il fascino della barriera corallina e dei tanti relitti.
Inoltre,Nabq gode di un ricco habitat sottomarino, è perfetto per gli amanti dello snorkeling, immersioni e anche del birdwatching. Il clima di Nabq è desertico ed è un più ventoso delle altre località costiere del Sinai

Prenota ora il tuo viaggio a Sharm!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Nabq Bay

3- Parco nazionale di Ras Muhammad

È un’area protetta all’estremità meridionale ed è situato sulla punta meridionale del Sinai. Comprende mare e terra. Il suo terreno è in parte desertico, formato da montagne di granito, dune piccole di sabbia, e presenta anche pianure di ghiaia.

Gode un panorama fantastico dove le bellissime spiagge di sabbia bianca, i deserti incontaminati,  siti meravigliosi per lo snorkeling e le più importanti specie esotiche. Ci sono tante specie animali, tra le quali figurano rari uccelli.

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Ras Muhammad

4- Ras Um Sid 

Ras Um Sid è una delle meravigliose spiagge libere di Sharm el Sheikh che si trova nella parte meridionale di Sharm El Sheikh. È una spiaggia naturalistica dove la barriera corallina è facilmente raggiungibile dalla spiaggia.

Ci sono tante cose da fare a Sharm el Sheikh soprattutto Ras Um Sid come praticare snorkeling e immersioni, godendo il colore del fondale di Mar Rosso.

La bellezza di Ras Um Sid non sta solo per il mare, ma anche per sportivi, il soggiorno dal momento che è estremamente tranquilla ed è collocata all’interno di un meraviglioso paesaggio naturale.

Dai un'occhiata sulle offerte di Vacanze in Egitto! Clicca qui!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Ras Um Sid

5- Sharm Old Market

Una delle cose da fare a sharm el sheikh è visitare l’Old Market, la parte vecchia della località. Ti dà l'occasione per fare il paragone tra Sharm tradizionale e quella turistica dove offrire un’alternativa alle luci, alla vita notturna della città e ai locali del resto della città.

Offre anche tanti villaggi e hotel che mettono a disposizione il servizio navetta andata e ritorno per l’Old Market. La bellezza atmosferica aumenta quando le collinette si illuminano conferendo alla località un’atmosfera esotica sul far della sera.

L’illuminazione serale valorizza la meraviglia della Moschea di Al-Mustafa e della Cattedrale ortodosso-copta Heavenly. Non dovresti perdere questo posto fantastico.

Prenota una vacanza sul Mar Rosso!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Sharm old market

6- Moschea di Al-Mustafa

La Moschea di Al-Mustafa è dallo stile meraviglioso e dall'architettura incantevole. La sua facciata in marmo, una cupola memorabile e tanti minareti torreggianti è un luogo di culto che trasmette relax e pace.L'ingresso alla moschea è gratuito e puoi raggiungere la moschea facilmente da Naama Bay.

Cose da fare a Sharm El Sheikh, moschea di Al Mustafa

7- Cattedrale di Heavenly

Se vuoi vedere la bellissima Chiese del mondo? Vieni alla più grande Chiesa di tutta Sharm e a ragione. Ci sono pitture murali e religiose e anche imponenti affreschi con scene bibliche all’interno da vedere.

Si trova nel quartiere di Hay el Noor, nelle vicinanze della Moschea di Al-Mustafa circa 900 metri.

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Cattedrale di Heavenly

8- Isola di Tiran

Isola di Tiran è situata a Nord al largo della costa di Sharm El Sheikh. Appartenente al Parco Nazionale di Ras Mohamed. È un'isola totalmente desertica, ma estremamente meravigliosa dove la sabbia bianca e l'acqua trasparente.

È una meta perfetta per le cose da fare a Sharm El Sheikh come le immersioni e lo snorkeling. Impossibile resistere davanti alla bellezza di quest’area protetta, osservando un vasto ecosistema sottomarino.

Prenota un viaggio a bordo di una Crociera Nilo qui!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, isola di Tiran

9- Isola del Faraone

Tra le cose da fare a Sharm El Sheikh, c'è l'isola del Faraone, un altro sito imperdibile. L'isola del Faraone è situata a circa 250 metri dalla costa nel golfo di Aqaba.

Scopri le meraviglie dei suoi fondali marini dove puoi praticare l'immersione e lo snorkeling che ogni anno attirano migliaia di subacquei di tutto il mondo.

Ammira lo spettacolo suggestivo dalla cima della fortezza che si scorge un panorama stupendo che abbraccia Giordania, Egitto, Arabia Saudita e Israele. Insomma, L'isola del Faraone è un luogo da visitare assolutamente.

Prenota subito un viaggo organizzato in Egitto!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, isola del Faraone

10- Monastero di Santa Caterina

Le cose da fare a Sharm El Sheikh non sono solo il mare e il relax, ma anche i siti archeologici per gli amanti dell’immortale patria dei faraoni e per coloro che vogliono vivere ogni sfaccettatura di questa meravigliosa località. 

Il monastero di Santa Caterina si trova a circa 200 Km da Sharm. Si tratta dei luoghi dell’anima dove la sacralità. Questo monastero rappresenta un punto importantissimo soprattutto per la storia cristiana, essendo il più antico mai costruito. è un luogo sacro sia per cattolici, islamici e ortodossi.

Per divertire al massimo a Sharm El Sheikh, dovresti iniziare con una salita sui gradini per raggiungere la sua cima, ammirando l’alba straordinario che farà scordarela fatica della salita. 

Durante la discesa dal monte, ci si ferma in visita al monastero, patrimonio Unesco, ricco di collezioni sacre incredibile come manoscritti, paramenti e icone. Non dovresti perdere questa meraviglia.

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Santa Caterina

11- Taba

Quando parliamo delle cose da fare a Sharm El Sheikh e dei posti da visitare, dobbiamo prendere in considerazione la città di Taba. Si trova a circa 200 km da Sharm. È una bellissima località turistica vicina a Giordania e Israele. Ti permette di scoprire al meglio questo territorio, la sua storia e le sue bellezze.

È nota per le sue insenature pittoresche e per il paesaggio costiero sul Mar Rosso. Il mare di Taba è meraviglioso e ricco di fondali. Inoltre, si trova un aeroporto internazionale che ha favorito sicuramente la sua crescita turistica. 

Da Taba a soli circa 40 km ,potrai visitare il Castello di Zaman, proprio in cima a una montagna nel deserto del Sinai.

Prenota una vacanza indimenticabile a sharm!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Taba

12- Wadi Mander (Valle di Mander)

Tra le cose da fare a Sharm El Sheikh è visitare Wadi Mander. Non dovresti lasciare Sharm senza osservare le stelle nella Valle di Mander attraverso la partecipazione all'escursione in notturna Perfetta. 

È possibile provare l'ebbrezza del giro nel deserto e sperimentare l'ospitalità beduina. La serata inizia con una festa indimenticabile egiziana in tenda e a lume di candela a tutte le persone di tutte le età, dai bambini agli anziani.

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Wadi Mander

13- Canyon Colorato

Si trova da Sharm el-Sheikh in direzione nord. Il Canyon Colorato è meraviglioso, formato da un susseguirsi dalle belle sfumature di colore alle forme modellate a causa del vento nel corso degli anni e di rocce, è percorribile solo a piedi.

Il Canyon è una delle cose da fare a Sharm El Sheikh imperdibile. Ci sono tantissime rocciose di multi colori, dal rosso vivo al giallo oro, Puoi godere il percorso in mezzo alle forme meraviglie delle rocce.

Da qui possiamo dire che Sharm El Sheikh è una delle mete turistiche mondiali più frequentate. Le vacanze a Sharm el Sheikh sono sinonimo di abbronzatura e sole, locali alla moda e intensa vita notturna. 
È una località imperdibile non solo per le sue spiagge da sogno ma anche per le splendide serate all’insegna di una vita notturna eccezionale con club, discoteche, casinò aperti fino all’alba e terrazze. I divertimenti a Sharm El Sheikh non mancano per niente.

Personalizza la tua vacanza in Egitto!

Cose da fare a Sharm El Sheikh, Cayon Colorato

commenti dei clienti



Domande frequenti

Fare fotografie e' permesso nella maggior parte dei siti di interesse storico e dei musei, anche se in alcuni potrebbe esserVi richiesto un sovrapprezzo sul costo del biglietto per l'entrata se muniti di macchina fotografica. In alcuni musei, come il Museo Egizio, e altri siti di interesse turistico come la Valle dei Re a Luxor, tale attività' non e' permessa e ai visitatori viene richiesto di lasciare la macchina fotografica all'ingresso.

In molte aree turistiche egiziane tali raccomandazioni non sono necessarie; in località' meno turistiche si raccomanda invece un abbigliamento consono. Di fatto, le donne dovrebbero evitare un abbigliamento troppo succinto, collane appariscenti, tenere le spalle e le ginocchia coperte, durante le visite delle Moschee di consiglia di avere una sciarpa, e in alcune moschee alle donne sarà' chiesto di coprire la testa e magari anche le braccia e le gambe. Sia alle donne che agli uomini sarà' chiesto di togliersi le scarpe prima dell'ingresso.

Ci sono tutti i tipi di strutture in Egitto iniziando  dagli hotel di lusso al semplice ostello. I piu' belli alberghi delle catene internazionali, come Movenpick, Hilton, Four Season, Sofitel, eguagliano il livello delle strutture di lusso di tutto il mondo.

Ad un altro livello si collocano gli alberghi locali, per i quali e' possibile trovare vari livelli e stili, dal lusso al sobrio. Gli alberghi egiziani hanno una loro classificazione che li colloca genericamente in una scala a 5 stelle, differente da quella usata ovunque negli standard internazionali.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie ma  comunque e’ raccomandabile per gli anziani e per  i bambini piccoli il vaccino contro l'Epatite C, il Tifo ed il richiamo per il Tetano


Visualizza tutto