Egitto-piramidi-di-giza

Egitto: Consigli per il tuo viaggio in Egitto

L’Egitto, nonostante i tumulti popolari di alcuni mesi fa e lo sconsiglio da parte della Farnesina del tutto immotivato,  resta una meta turistica molto amata dagli italiani e non solo, attratti dall’incredibile patrimonio culturale e naturale di questo paese del Nord Africa.

In Egitto troverete sicuramente quello che più vi piace, che possa essere una Crociera sul Nilo, la visita ai musei storici, ai templi o alle Piramidi,  piuttosto che una vacanza all’insegna de relax in un villaggio sul Mar Rosso, o relax e divertimento a Sharm El Sheikh.

Per godersi al meglio la vacanza in Egitto è necessario  adottare alcune precauzioni:

Egitto, il NiloDocumenti: In Egitto si entra con la carta di identità valida per l’espatrio, con una data di scadenza di almeno 6 mesi dalla data di partenza, e 2 fototessere, Si può anche utilizzare il passaporto, in questo caso non servono le 2 fototessera.

Visto: il visto viene rilasciato dalle agenzie viaggio, o potete tranquillamente acquistarlo al vostro arrivo in aereoporto negli appositi uffici, se optate per quest’ultima soluzione, risparmierete qualche soldino, ma vi consiglio di pagare in valuta locale.

Farmaci: Le farmacie nelle località turistiche in  Egitto sono ben fornite e potete trovare gli stessi farmaci che trovereste in Italia, ad ogni modo se volete stare più tranquili portate con voi: farmaci antidissenteria, un antiepiretico, un antidolorifico ad ampio spettro, una pomata antiurticante  che vi sarà molto utile nel caso andiate a sbattere contro i coralli, cerotti, e non dimenticate (direi la cosa più importante) un prodotto antizanzare e un abbronzante con fattore di protezione alto per evitare le scottature. Ad ogni modo nei bazar dei resort, e nei negozi troverete tutto quello che vi serve, senza dover appesantire la valigia.

Durante il vostro viaggio in Egitto dovrete inoltre rispettare alcune norme comportamentali e culturali, che dovrebbero essere dettate dal buon senso e al rispetto per il paese che state visitando:

  • Evitate  di portare con voi sostanze stupefacenti,
  • Evitate  effusioni in pubblico soprattutto se omosessuali,
  • Evita di visitare le moschee di venerdì e, in ogni caso,indossaten abiti che coprano interamente il corpo.
  • In Egitto, come in molti altri paesi,  è vietato fotografare installazioni militari.

Ricordatevi inoltre di portare con voi abiti  leggeri e scarpe comode, e per le donne assicuratevi di mettere in valigia abiti lunghi e un foulard da indossare  per la visita di siti islamici. 

Durante il vostro viaggio in Egitto non dimenticate  assolutamente la macchina fotografica e ricordatevi  di evitare le escursioni e gite nelle ore più calde. Buona vacanza in Egitto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.